23 gennaio 2019

Habemus nominations.

Sono state annunciate tutte le nomination(s) ai prossimi premi Oscar, i novantunesimi, per essere pignoli. La favorita di Yorgos Lanthimos e Roma di Alfonso Cuarón sono i titoli con più nomination, ma vediamo un po' che cosa si sono inventati quelli dell'Academy, e vediamo anche, a questo punto, i poison-pronostici, che mancavano da almeno un paio d'anni. Non mi spiego come abbiate potuto farne a meno. 

Miglior film
Black Panther
BlacKkKnsman
Bohemian Rhapsody
La favorita
Green Book
Roma
A Star is Born
Vice

Cosa dice la Poison: al solito, arrivo impreparata. No, ma aspetta, hanno davvero candidato un film Marvel? Vabbè, ma di cosa stiamo parlando? A questo punto l'anno prossimo candidate pure Adrian e non ne parliamo più.
Comunque. 
A parte il fatto che non ho visto Green Book perché da noi non è ancora uscito, non ho visto Bohemian Rhapsody, Roma, A star is Born perché non ne avevo voglia, ho visto tre film su otto. Pochini per poter esprimere un giudizio, ma me ne frego e lo esprimo lo stesso: il mio oscar al miglior film va a La Favorita.

Miglior regia
Adam McKay, Vice
Alfonso Cuarón, Roma
Pawel Pawlikowski, Cold War
Spike Lee, BlacKkKlansman
Yorgos Lanthimos, La favorita

Allora, come ho già detto più volte, adoro lo stile di Adam McCay, ma, secondo me, Vice molto probabilmente non vi(n)cerà un cazzo, perché gli americani stranamente se la prendono quando gli spieghi quello che non va nel loro operato. Non ho visto il film di Cuarón, ma a questo punto mi sa che mi tocca, Pawel Pawlikowski  col suo Cold War anche no, grazie. Spike Lee è tornato a fare un film decente, ma la nomination mi pare eccessiva, mi tocca dare il secondo oscar a La favorita per la regia (un po' paracula, diciamolo) di Yorgos Lanthimos.

Miglior attore protagonista
Christian Bale – Vice
Bradley Cooper – A Star is Born –
Willem Dafoe – Van Gogh- At Eternity’s Gate
Rami Malek – Bohemian Rhapsody
Viggo Mortensen – Green Book

Mi piacerebbe che Viggo vincesse finalmente un Oscar, ma con Christian Bale e Willem Dafoe che ci regalano due interpretazioni fantastiche (Dafoe è semplicemente strepitoso) la vedo dura. Per amore il mio oscar va a Willem Dafoe, ma se lo vince Bradley Cooper mi alzo e me ne vado. 

Miglior attrice protagonista
Yalitza Aparicio, Roma
Glenn Close – The wife
Olivia Colman – La favorita
Melissa McCarthy – Can you ever forgive me?
Lady Gaga – A star is Born

Incredibilmente ho visto Can you ever forgive me? e Melissa McCarthy, in una commedia drammatica se la cava benissimo. Conoscendo l'Academy temo che premierà Glenn Close prima che sia troppo tardi. Io, non vorrei essere monotona, premierei Olivia Colman. o, al limite, proprio Melissa McCarthy

Miglior attore non protagonista
Mahershala Ali – Green Book
Adam Driver – Blacklanssman
Sam Rockwell – Vice
Sam Elliot – A Star is Born
Richard E. Grant – Can you ever forgive me?

Adam Driver nel film di Spike Lee è davvero notevole, ma a me piace Mahershala Ali. Alè.

Miglior attrice non protagonista
Amy Adams, Vice
Marina de Tavira, Roma
Regina King, Se la strada potesse parlare
Emma Stone, La favorita
Rachel Weisz, La favorita

Amy Adams mi piace molto, se la strada potesse parlare ti direbbe che il film qua non è ancora arrivato, e quindi io premio Rachel Weisz, perché è brava, ed è pure una gran gnocca galattica.

Miglior sceneggiatura originale
La favorita -Deborah Davis, Tony McNamara
Green Book -Nick Vallelonga, Brian Currie, Peter Farrelly
Roma – Alfonso Cuaron
Vice – Adam McKay
First Reformed – Paul Schrader

Dai, diamolo un premio anche a Vice, su.

Miglior sceneggiatura non originale
Spike Lee, BlacKkKlansman
Joel e Ethan Coen, La ballata di Buster Scruggs
Nicole Holofcener e Jeff Witty, Can you ever forgive me?
Barry Jenkins, Se la strada potesse parlare
Eric Roth, Bradley Cooper, Will Fetters, A Star is born

Can you ever forgive me? che, come dicevo prima, mi è piaciuto. Quando uscirà, se uscirà, recuperatelo. 

Miglior film straniero
Cafarnao – Libano
Cold War – Polonia
Never Look Away – Germania
Roma – Messico
Shoplifters – Giappone

Quello che penso di Cold War già lo sapete. Degli altri non so nulla, a parte Shoplifters. Sì, l'avete visto anche voi, è quello che da noi è diventato Affari di Famiglia. Ovvio che il mio premio vada al Giappone. 

Miglior colonna sonora originale
Black Panther
BlacKkKlansman
Se la strada potesse parlare
L’isola dei Cani
Il ritorno di Mary Poppins

Ma boh? Posso votare scheda bianca?

Miglior canzone originale

All The Stars” – Kendrick Lamar, Black Panther
“I’ll Fight” di Diane Warren, Jennifer Hudson – RBG
“The Place Where Lost Things Go” – Il ritorno di Mary Poppins di Marc Shaiman, Scott Wittman
“Shallow” di Lady Gaga, Mark Ronson, Anthony Rossomando, Andrew Wyatt and Benjamin Rice – A Star is Born
“When A Cowboy Trades His Spurs For Wings” di Willie Watson, Tim Blake Nelson – La ballata di Buster Scruggs

Idem come sopra, anche se dico Kendrick Lamar sulla fiducia.

Miglior fotografia
Cold War
La favorita
Never look away
Roma
A Star is Born

Se Cold War deve proprio vincere un premio, che sia quello per la miglior fotografia. Anche se sinceramente non l'ho trovata così eccezionale, né  mi ha fatto impazzire come era successo con Ida. 

Migliori costumi
La ballata di Buster Scruggs
Il ritorno di Mary Poppins – Sandy Powell
“Black Panther,” Ruth E. Carter
La favorita, Sandy Powell
Maria Regina di Scozia, Alexandra Byrne

Sarò ripetitiva, ma i costumi di La Favorita mi hanno conquistato, perché sono incredibilmente belli, anzi no, bellissimi. Quindi,  che ve lo dico a fare? 

Da qua in poi iniziano i premi di cui solitamente non so una cippa. Non che per gli altri la situazione sia migliore, ma se per qualche categoria ho scelto con criterio, qua tiro proprio ad indovinare.

Migliore scenografia
Black Panther
La favorita
First Man
Il ritorno di Mary Poppins
Roma

Che fai, non glielo dai un altro oscar a La favorita?

Miglior film animato
Incredibili
Isola dei cani
Mirai
Ralph spacca Internet
Spider-Man – Un nuovo universo

Come sempre non ne ho visto mezzo, ma dico SpiderMan - un nuovo universo.

Miglior cortometraggio animato
Animal Behaviour – Alison Snowden, David Fine
Bao – Domee Shi
Late Afternoon – Louise Bagnall
One Small Step – Andrew Chesworth, Bobby Pontillas
Weekends – Trevor Jimenez

Mah. ho visto qualcosa su internet ma non sono rimasta folgorata da nulla. Dico Animal Behaviour solo perché c'è un gatto. Grigio. 

Miglior documentario
Free Solo
Hale County this morning, this evening
Minding the gap
Of fathers and sons
RBG

Solitamente qualche documentario mi capita di vederlo. Non quest'anno. Quindi, vado a simpatia, e dico Of fathers and son.

Miglior cortometraggio documentario
Black Sheep
End Game
Lifeboat
A night at the garden
Period. End of sentence

Idem come sopra. Facciamo Black Sheep, ché le pecore nere mi son sempre state simpatiche. 

Miglior trucco e acconciature
Border
Maria Regina di Scozia
Vice

Azzardo Vice, perché Maria Regina di Scozia mi sembra fin troppo banale.

Miglior effetti speciali
Avengers: Infinity War
Cristopher Robin
First Man
Ready Player One
Solo: A Star Wars Story

Siccome di questa fantastica cinquina ho visto soltanto Ready Player One, per me va bene lui. 

Miglior cortometraggio
Detainment
Fauve
Mother
Marguerite
Skin

Skin. Così, perché mi piace il titolo.

Miglior sonoro
Black Panther
Bohemian Rhapsody
First Man
A quiet place
Roma

Bohemian Rhapsody? First Man? Ma che ne so, non ne ho visto nessuno!!!!

Miglior montaggio sonoro
Black Panther
A Star is Born
Bohemian Rhapsody
First Man
Roma

Non avendo la più pallida idea di cosa sia esattamente il montaggio sonoro, direi Bohemian Rhapsody, e fino all'anno prossimo non ne parliamo più. 

6 commenti:

  1. Ma il problema non è che Black Panther sia stato candidato, ma che tanti altri cinecomics meritavano più di lui, e molto prima, e hanno vinto zero e candidati al massimo una volta, mi dissocio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Figurati io, che credo di non aver mai visto un film Marvel in vita mia! :)

      Elimina
  2. Io se vince A star is born mi alzo e vomito!

    RispondiElimina
  3. Io darei tutto a Vice e La favorita e non se ne parli più XD

    RispondiElimina
  4. Andrebbe benissimo, in effetti!

    RispondiElimina