17 aprile 2013

NON mi sto lamentando, sia chiaro. (sofferenza & fastidio mode ON)

Per motivi che non starò qui a spiegarvi, A) che non fa elegante, B) che dei miei problemi famigliari non ve ne frega una sega, C) ti tocchi quella lì non la sopporto da quando ero bambina, che mi prometteva le bambole in regalo(*) e ne avessi mai vista una, anche rotta, per sbaglio, ho appena riattaccato il telefono in faccia a mia zia, sfanculandola in sæcula sæculorum. Augurando contemporaneamente un attacco di emorroidi a grappolo a mio cuggino durante la sua prossima gara in MTB. Possibilmente nel momento in cui, in un percorso più accidentato del solito, perderà il sellino. Perché in fondo sono buona, come lo era mio padre, fratello di quel coglione che se l'è sposata. Che io mi sono spesso trovata a rimpiangere il fatto di essere figlia unica (e dev'essere anche il motivo per cui ai miei amici maschi finisco per voler bene come fossero dei fratelli - perché l'opzione sorella io non l'ho mai nemmeno considerata) e poi penso a mio zio e mi dico "ma anche no". 
Comunque, sono buona, dicevo.
Anche se il caldo ha fatto esplodere l'afrore di ascella negli uffici, ed erano cose di cui non sentivo affatto la mancanza.
Anche se ieri pensavo di aver terminato i miei tour settimanali sulla poltrona del dentista, che invece, con mio immenso disappunto, mi ha detto che mi "finisce" il 30 aprile. 
Anche se ieri sempre il suddetto dentista mi ha piazzato un "provvisorio" che mi sembra di avere un mattoncino lego in bocca al posto del dente.
Anche se la BCSdTR è da ieri che è caga il cazzo - perdonate il francesismo - perché lei a luglio deve andare a New York.
Anche se ho appena controllato il mio estratto conto scoprendo con un pizzico di disdoro che le entrate sono  così dannatamente simili alle uscite. 
Ma sono buona.
E sabato andrò a tagliarmi i capelli e a farmi la tinta. E ho paura che (Julez, è colpa tua, sappilo) difficilmente riuscirò ad esimermi dal farmi i capelli viola. 
Perché, nonostante la vecchiaia, per il rosso menopausa non mi sento ancora pronta.


(*) oltretutto sei stronza al cubo, perché, se hai un negozio di giocattoli, una bambola, prima o poi la trovi. 

40 commenti:

  1. Giusto per condividere lo skazz, io son appena uscita da un tur dottoresco con la pupa, l'estratto conto ogni volta che lo guardo mi vien la gastrite e mi aspetta un uichend con due feste di compleanno di compagni di scuola...ah...ho i capelli rossi!!:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me piacciono i capelli rossi, li ho portati per anni.
      e poi tu sei giovane, su di te non fa effetto "rosso menopausa"! :)

      Elimina
  2. eh, però potresti, una volta tanto, fare un pettegolezzo eh!

    RispondiElimina
  3. È per evitare tutto ciò, che io coi parenti non ci parlo più da tempo. (La verità è che sono stronzi e ignoranti).
    Però bacino. A te.

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Fogli.
      Con dei numeri.
      Secondo me messi a cazzo.

      Elimina
  5. nel mio conto in banca ormai ci sono le ragnatele...se mi viene un controllo della Finanza va a finire che mi fanno anche un bonifico perchè si commuovono...accidenti che skazzo! se ti può consolare sono così inkazzato col mio di dentista che credo che lo finirò io prima del 30 aprile...ma lo finisco di mazzate!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio le ragnatele non riesce a farle, fra bollette, assicurazione, dentista, gommista, varie ed eventuali per farlo star fermo dovrei sedarlo!

      Elimina
  6. Rossa! Ecco il colore che dovrò farmi al il più presto..che la menopausa comincia a farmi visita..cazzo che scazzo. E sui parenti..scrissi già..:|

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È proprio per quello che il rosso non mi avrà! Che non posso far la ruggine ovunque! :)

      Elimina
  7. io sono una lesbica non praticante ma tu mi tenti!
    viola
    viola
    viola
    ahhhh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lesbica non praticante?
      Te l'ho già detto, vero, che ti amo? :)

      Elimina
  8. Risposte
    1. Ma insomma! La volete finire voi due, o no? In qualità di fidanzato della bestia piumata comincio a preoccuparmi eh...

      Elimina
    2. Non devi essere geloso, io è lei ci amavamo da prima della tua comparsa! ;)

      Elimina
    3. Non ci provare Daniè... io a quella le sto attaccato come una cozza dal febbraio del 2007 :)

      Elimina
  9. io ho avuto solo zie splendide.... ma forse sono io che ero(sono) irresistibile :DDDDD

    RispondiElimina
  10. aveva un negozio di giocattoli!?
    Dai, la mia mi regalava i ceri pasquali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I ceri pasquali? Ma povera!
      E a natale? :)

      Elimina
  11. Io ho zie/zii tutti splendidi.
    In compenso c'è una suocera che pur di rispettare l'entropia dell'universo estrude una quantità di stronzaggine sufficiente al mantenimento dell'equilibrio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, ritieniti fortunato.
      i miei zii splendidi si sono estinti, purtroppo.

      Elimina
  12. urca, ti vedremo viola? sono già emozionato

    RispondiElimina
  13. Se ti può consolare il mio conto in banca e così in bianco che è praticamente invisibile, e il dentista dovrebbe finirmi a maggio un dente pronto per la mia terza capsula, se non si spacca prima XD
    Quanto mi mancano le caramelle e i big babol...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh, il dentista rallegra anche le tue giornate, vedo! :)

      Elimina
  14. spero che la zia ti abbia chiamato lei.
    Io, al posto tuo, non lo farei.
    Mi spiace Poison, sono brutte le beghe "familiari".
    PS: Non farti i capelli strani, dai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, ma con quella parte di famiglia ci sono abituata, purtroppo.

      no, strani no, figurati, io? :)

      Elimina
  15. Viola è ok!!! Dacci di cambiamento. E per i parenti spiace.
    Soldi e parenti sono l'anticamera dell' inferno se messi insieme (spesso anche da soli)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se poi al mio gatto non piaccio me la prendo con te, eh? ;)

      Elimina
  16. Capelli Viola... reclamo foto per prova!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah!
      Non sia mai che ti faccio reclamare invano!

      Elimina
  17. Dai, se ti consola manco a me va in maniera particolarmente egregia negli ultimi tempi. A differenza di me tu non hai un contratto con Mediaset che non parte e un capo che lancia acqua santa negli uffici...
    In compenso col dentista ho finito

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Acqua santa negli uffici? Bello.

      Elimina
  18. Io pure c'ho una zia che è una merda ma una merda ma una merda ma una merda ma una merda (metti una merda in un loop insomma). Mi dispiace molto perchè capisco il livello di sofferenza che provocano queste streghe. Io non ci ho ancora trovato una soluzione. Ignorarle non si può perchè loro non ti ignorano. Ti rovinano la vita. Perciò aspetto con fiducia che il karma faccia il suo corso. L'unica cosa che posso fare.

    RispondiElimina