3 febbraio 2012

c'è grossa crisi

Io sono consapevole che al mondo c’è un sacco di gente diversamente intelligente (o, se il politicamente corretto vi ha un po’ sfrancicato i maroni), completamente stupida. Ma, vorrei capire se davvero esiste qualcuno che, alla ricezione di una fantomatica e.mail da parte di Poste itagliane, Carta.insomma, Bancadellosperma, l’abbia aperta e, leggendo pressapoco:
“Egreggio cliente, ci è stato grave tentatifo di frode su di tuo conto corrente, se tu schiaccia link qua sotto e dacci a noi tutti i tuoi dati, compresa combinazione di cassaforte di povera nonna, come per incanto i tuoi datti saranno proteti”.
Perchè va bene tutto, ma anche alla stupidità c’è un limite.
Come? Voi conoscete qualcuno che ha cliccato su uno di quei link e adesso vive sotto Ponte Milvio spacciando lucchetti? Proprio vero che alla fine c’è giustizia per tutti.
Comunque, oltre alle mail farlocche, un’altra cosa che non ho mai capito sono i banner e/o pop-up che ti si aprono solitamente a minchia mentre stai cercando di prenotare on line un volo intercontinentale per il MegaDirettore Generale e se non stai attento, mentre stai cercando di far coincidere tutte le coincidenze (che – essendo coincidenze – solo quello devono fare) ti ritrovi sul sito di vendita per corrispondenza dei materassi ad acqua cambogiani. Per non parlare di quelli che, mentre stai cercando di scrivere una mail all’amministratore di condominio, ti si spalancano dicendo “Complimenti, sei il visitatore numero unmilione, clicca qua per ritirare il tuo premio!” oppure “Hai vinto una Ferrari, clicca qua e scopri come fare per ritirarla. Poi clicca anche qua per scoprire a chi devi dare il culo per pagare l’assicurazione e il bollo!”, ma siccome questi son tempi duri e si mormora che sian tempi di crisi, anche i banneristi hanno dovuto ridimensionare il tiro.
Dev’essere per quello che mentre controllavo la posta, prima, ho potuto leggere questo:


FORSE????????????????


8 commenti:

  1. grazie, grazie, grazie. Vogliamo parlare della frode della FALSA acqua di Lourdes? Cioè, se mi davi l'acqua di Lourdes guarivo?? Che dico io, un po' di selezione naturale forse ci farebbe bene eh... NO???

    RispondiElimina
  2. vuoi dire che i 7000 litri che ho appena fatto arrivare per il pesce rosso non arrivano da lourdes? ma uffa!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. ecco. lo sapevo che dovevo restare sul made in italy e comprare quella aromatizzata alla violetta di padrepio.

      Elimina
  4. Forse (e di questi tempi è già qualcosa!)
    :DD

    RispondiElimina
  5. Risposte
    1. e un minimo di sale in zucca no???

      Elimina