23 novembre 2012

Ci siamo

L'abbonamento al TFF è stato fatto.
Un'ora di coda passata a chiacchierare con la Tiz e la Bionda, più altri due simpatici signori e un ragazzino di tutto un po', dall'Atalante di Vigo al malfunzionamento delle biglietterie, al film di Jennifer Lynch - che io vedrò oggi pomeriggio - che potrebbe essere indifferentemente un capolavoro, una cagata o un puntatone di Criminal Minds, alla protesta di Ken Loach, a quello che vedremo o quello che non vedremo, alla dieta sana che ci attende questa settimana, e tutto il resto.
Insomma, il Torino Film Festival sta per iniziare. 
Alle 16.15 abbandonerò l'ufficio per tornarci il 3 dicembre.
Fra l'altro il 3 dicembre coincide col rientro dal periodo di aspettativa della bionda collega surfista dalle tette rifatte, per il quale, io ve lo dico, non sono affatto pronta.
Spero di riuscire ad aggiornare anche il blog, fra un film e l'altro, anche se i potenti mezzi a mia disposizione (uno smartphone) non mi consentiranno di fare grandi cose.
Facilmente non vi accorgerete della differenza.
Il programma di oggi prevede:
- 17.30 "Chained" di Jennifer Lynch
- 19.45 "Holy motors" di Leos Carax
- 22.15 "NO" di Pablo Larrain.
Pablo Larrain è il regista di Toni Manero. E NO è una grossa sfida, per la sottoscritta. Perchè... no, non posso pensare a Toni Manero. Altrimenti inizio a grattarmi dal fastidio.

18 commenti:

  1. E, mi scuserai, io sono pure stata intervistata e fotografata da dei giornalisti de La Stampa... e mi sono lamentata della disorganizzazione trentennale, voglio vedere se lo scrivono (per saperlo però dovrei comprare La Stampa... ma io non la leggo...cazzarola, devi ingegnarmi).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cioè, ti abbiamo lasciata sola un attimo e sei riuscita a fare tutto sto casino? :)

      Elimina
  2. eh... si! :-) ora voglio che linguetta mi mandi al tg3 poi sarò soddisfatta. E non avete neanche notato i miei occhiali nuovi... uffi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un ringraziamento di cuore a tiz, dopo aver letto 'linguetta' ho riso per un bel po'. È un termine calzante visto il personaggio.

      Elimina
  3. Bene, adesso un bel sacchettone... oopss... ehm... (no che alla poison da fastidio) Cioè: un bel secchione di pop-corn e siete a posto.

    RispondiElimina
  4. sulla dieta sana sto ancora ridendo...

    RispondiElimina
  5. Tiz junk food23/11/12, 16:20

    Il festival è serio, NON vendono pop corn nel raggio di 300 metri, ma della pizza alle cipolle ci potrà scappare, o una piadina....

    RispondiElimina
  6. cioè ti vai a vedere lords of salem?
    e poi ti vieni a lamentare che vediamo i film in anticipo... :D

    (è la mia profonda invidia che sta parlando, darei un rene per venirlo a vedere)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frank, esatto!
      Ce l'ho in programma domattina alle 11.00!

      (Ma a me capita giusto una settimana all'anno!)

      Elimina
  7. No, gentile Frank Manila, sono Io che vado a vedere domani sera Lords of Salem, la proprietaria del blog non so, non ama alla follia l'horror. Ti farò sapere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo lo vedo prima di te!!!!

      Elimina
  8. Ottimo, così se è una sòla magari lo evito....:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è riuscito a invogliare anche me alla visione, vorrà pur dir qualcosa, no?

      Elimina
  9. Ribadisco: se andate a vedere L'Era Glaciale 4 non ditemi nulla, eh!
    Mi raccomando!

    RispondiElimina
  10. Già visto! Delizioso il corto iniziale! ;-)

    RispondiElimina
  11. *wlah*wlah*wlah*wlah* (urli emessi tappandomi le orecchie)

    RispondiElimina
  12. massima invidia *_*
    (in senso affettuoso, naturalmente)

    RispondiElimina