7 marzo 2011

ho un problema

sottotitolo: e chi non ne ha?
Prologo: Ovviamente NON si tratta di un problema serio. Ho anche quelli, perchè è chiaro che non mi faccio mancare nulla, ma non mi sembra il caso di martoriarvi gonadi & ovaie raccontandovi di quanto sia difficile interpretare il ruolo di figliaunicadimadrevedova-ottantennedepressacronica. Nè mi piace fare la vittima, che so bene che potrebbe sempre andarmi peggio. Quindi, stop alle lamentele. E veniamo al dunque.
Sono onicofaga, che - lo dico per quelli più maiali - non è una perversione sessuale. Lo sono da quando mi sono spuntati i dentini da latte, settimana più, settimana meno.
Quella povera donna di mia madre ha dilapidato milioni in "Unghial", un venefico liquido che andava applicato sulle unghie in modo che il sapore disgustoso ne impedisse la masticazione/asportazione/deglutizione.
Tutto inutile. A forza di ciucciarti le dita, che se non lo fai godi solo a metà già da prima dell'avvento dei Fonzies, anche l'unghial svaniva. E tu potevi riprendere a mangiare le tue unghiette come nulla fosse.
Comunque, a parte voler confermare la teoria che onicofagi si nasce e non si diventa, anch'io, come ogni tossico che si rispetti, POSSO SMETTERE QUANDO VOGLIO.
Per poi riprendere, ovvio.
Ho anche la fortuna - quando crescono - di avere delle unghie carine, che a vederle nemmeno sembrerebbero quelle di una che se le è mangiate e se le mangerà per tutta la vita.
Adesso sono in uno di quei momenti di astinenza da rosicchiamento compulsivo. E le mie unghiette sono carine. Di lunghezza non esagerata, che altrimenti sbaglio a digitare sulla tastiera. E con lo smalto.
Scuro.
Il problema è questo (e qua mi rivolgo a tutte le donzelle che lavorano in ufficio e hanno a che fare con documenti cartacei che devono esaminare, contrassegnare o anche solo leggere):
ma capita solo a me di lasciare tracce di smalto (nello specifico righe bordeaux) sui fogli?

24 commenti:

  1. mi ricordi troppo una tipa che ha lasciato lo smalto sulla resina della barca a vela di Alex...un ridere... cioè, io ridevo, lui molto meno, lei era un po' mortificata...

    RispondiElimina
  2. peggio ancora... io faccio la french e se rigo un foglio mi rimane l'unghia consumata!!!

    RispondiElimina
  3. a me sinceramente non è mai capitato e io metto anche smalti colorati scuri, una mia amica però ha lasciato righe di smalto sulla macchina di un tipo...

    RispondiElimina
  4. @vete: tipo che aveva una cura maniacale per la macchina o tipo che aveva una fidanzata che non era la tua amica? :)

    RispondiElimina
  5. @Only: ah beh, allora mi consolo!
    @Princess: ma se righi un foglio con la french se non altro non si vede!!! :)
    @Vete: sulla macchina? Interessante!

    RispondiElimina
  6. No, a me non succede perchè uso uno smalto migliore

    RispondiElimina
  7. @Ragno: dimmi immediatamente che smalto usi, perchè evidentemente il RougeNoir di Chanel non è abbastanza! :)

    RispondiElimina
  8. tranquilla, a me capita sempre!!!! (e non sono onicofaga, ma quello mi sa che non c'entra... :-))

    RispondiElimina
  9. @mammamatta: non sai quanto questo mi consoli! (in effetti no, non credo che l'onicofagia sia rilevante, a questo punto!) ;o)

    RispondiElimina
  10. A me non capita mai, ma io uso smalti chiari, quando li uso... E non mi sono mai mangiata le unghie in vita mia! Al massimo le pellicine laterali...

    RispondiElimina
  11. @PRxT: sono sicura che a me capiterebbe anche con gli smalti chiari, ma probabilmente non me ne accorgerei... e lo so che mangiarsi le unghie non si fa, ma del resto, incredibilmente, nemmeno io sono perfetta! ;)

    RispondiElimina
  12. @poison: come sarebbe a dire che tu non sei perfetta? Pensa che una mia amica fino a pochi anni fa si mangiava le unghie dei piedi... Mi sa che tu hai ancora molto da imparare...
    Eppure mi piaci lo stesso... Stai valutando la mia proposta, sì????? Uahuahuahuahuahuahauhuah

    RispondiElimina
  13. @PRxT: sssssssssssssht, non dirlo forte, che c'è un sacco di gente che crede che lo sia!
    le unghie dei piedi? mannaggia, che invidia! ah ah ah ah ah! ma la tua amica è la contorsionista del circo medrano? :)
    la tua proposta? ma come, ti ho detto che accettavo, non dirmi che io mi sono sbilanciata così e tu non te ne sei nemmeno accorta, sigh! ;)

    RispondiElimina
  14. io sono nella fase in cui me le mangio...i fogli sono salvi e risparmio sullo smalto

    RispondiElimina
  15. @sposa: anche tu onicofaga a intervalli regolari? :)

    RispondiElimina
  16. Ho cominciato a rosicchiarmi le unghie quando ho messo il primo dentino... ed è vero, si nasce rosicchiatori e si muore rosicchiatori, non c'è niente da fare. Anche io mi sono intossicata di Unghial, che raschiando un po' veniva via e io potevo continuare con la mia attività ludica. Ho "risolto" il problema con il refil mensile e in principio le unghie finte. Scrivo risolto tra virgolette perchè io riesco a rosicchiare anche il gel.... non ho parole.
    Essendo un'amante dell'unghia chiara, non ho avuto spessp il problema delle righe sui documenti, però si, mi è capitato e risolvevo coprendo lo strato colorato con lo smalto trasparente... solo che le punte sono le prime a consumarsi.... quindi non faceva granchè!

    RispondiElimina
  17. Hai accettato? Ma se hai scritto: Scherzi a parte??

    RispondiElimina
  18. @libby: tu sì che mi capisci!!! :)
    è che le unghie "finte" non riescono a piacermi. Salvo rarissimi casi (io finora ho visto solo due persone con le unghie fatte VERAMENTE bene) le vedi lontano un miglio. Che poi ci ho provato pure io, ma, oltre a non riuscire a fare alcune cose (sarò scema, lo ammetto) la "manutenzione" è troppo impegnativa, sia a livello di tempo, sia a livello economico... :)

    RispondiElimina
  19. @PRxT: scherzavo! Accetto. Adesso esco e vado a comprare l'anello, contenta? ;)

    RispondiElimina
  20. la mia vasca è piena di colori....:)

    RispondiElimina
  21. YESS...chissà se esistono gli onicofaghi anonimi

    RispondiElimina
  22. Uso il voulez vous danser

    RispondiElimina
  23. Beh, io ho delle unghie carine e, talvolta, utilizzo pure lo smalto ma non mi capita mai di lasciare segni di smalto sui documenti... :D
    Cambia smalto... :D

    RispondiElimina
  24. io ho rigato anche l'auto, vicino alla portiera. Na tragedia.

    RispondiElimina