10 febbraio 2011

Maître(sse) à penser

Ieri sera mentre guardavo il tg su la7 mi sono ritrovata ad ascoltare un’intervista telefonica a Sara Tommasi, che fra le altre minchiate cose, concludeva la telefonata dicendo che auspicava di svegliarsi “cessa” in modo che nessuno gliela chiedesse più.
Sara, ascoltami: non funziona così.
Se no a quest’ora tutte le donne diversamente gnocche, a partire dalla sottoscritta, sarebbero ancora illibate.
Ma non è questo il punto.
Benedetta zocc ragazza, ma perchè porre dei limiti? Già che c’eri, invece di limitarti a pensare a svegliarti “cessa”, non potevi pisciare un po’ più lungo e desiderare, che so, di svegliarti intelligente???

31 commenti:

  1. ANCH'IO VORREI ESSERE CESSA COME LEI... CHE TANTO STUPIDA GIA' LO SONO.

    RispondiElimina
  2. Eccheduepallemadame quando fai così! Smettila con 'sta storia dell'essere stupida che non lo sei e lo sappiamo benissimo tutte e due, anche se a volte ti applichi a tal punto che alla fine qualcuno ci crede pure! :)
    E una volta che ti svegli "sara tommasi" cosa fai?

    RispondiElimina
  3. le pompe al Presidente del Consiglio?

    RispondiElimina
  4. aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaah... bello. ;)

    RispondiElimina
  5. Quando distribuivano i cervelli lei era in fila per il bis di zoccolaggine...

    RispondiElimina
  6. Ma, esattamente qual è il tuo blog? :-D
    Mi sento shakerata.
    Ieri m'è capitata per caso tra le orecchie un'intervista alla Lory del Santo (stipite quasi vintage delle commediole all'italiana dei tempi che furono). Beh, pensavo non fosse completamente scema, e invece...

    RispondiElimina
  7. Ma non puoi scrivere 'ste cose mentre sto al lavoro...che poi rido davanti al monitor e Capo mi licenzia! ;)

    RispondiElimina
  8. @ms: il blog "ufficiale" è l'altro. questo è il fratellino illegittimo... :)
    Lory Del Santo? quella donna è davvero bislacca...

    RispondiElimina
  9. potrebbe battere forte forte la faccia contro lo spigolo del muro tra soggiorno e cucina, cinque, sette, undici, anche ventitrè volte. peggiorerebbe l'aspetto certamente, per il resto... non abbiamo che il riscontro empirico.
    sottolineo che sarebbe un gran peccato: una gnocca di meno al mondo... perdita grave.

    RispondiElimina
  10. @gnappetta: ma no che non ti licenzia! Poi chi gli prepara le pozioni? ;)

    RispondiElimina
  11. @red, ma di chi parli? di sara tommasi, di lory del santo o di madame? :))))

    RispondiElimina
  12. a proposito di lory del santo: lo sapevate che è stata sposata con Eric Clapton? che storia eh? ;)

    RispondiElimina
  13. no, di m.me no!, della tommasi.

    RispondiElimina
  14. @red: sì, infatti mentre rispondevo alla Ms volevo dire qualcosa in proposito. Che a me è rimasta impressa la tragedia del loro bambino.

    RispondiElimina
  15. ma potevi telefonare tu al tg e rispondere subito con queste parole??

    RispondiElimina
  16. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  17. Povera ragazza, che vita difficile deve avere... sai con questi problemi!!!

    RispondiElimina
  18. @ON: hai ragione, la prossima volta li chiamo io, e mi spaccio per laureata col massimo dei voti, madrelingua, igienista (m)entale e nipote di tutankamon.

    RispondiElimina
  19. @libby: in effetti....
    che poi se leggi le cose che pare abbia detto di sicuro di problemi ne ha parecchi! :)

    RispondiElimina
  20. l'altro giorno alla radio, davano la notizia di un dispaccio della tommasi in cui spiegava che il giorno (non me lo ricordo) si è scordata il cellulofono nel taxi e chissà chi l'ha preso che uso ne ha fatto (...)
    sta a vedere che mò è colpa del tassista..

    RispondiElimina
  21. Ciao!!
    che bel blog!!!
    mi sono spataccata dalle risate!!!!
    per la tommasi che dire oltre che il vuoto spinto che ha tra le orecchie a volte le fa perdere colpi?????
    Che poi a me sembra na gnocca normale..insomma niente di speciale!!!!!
    (no-no-no non è l'invidia del mio culo(ne) che parla!!!!:D)

    RispondiElimina
  22. @quaglia: sì, ho sentito anch'io 'na roba del genere. Quella donna è la prova che la cocaina ti distrugge veramente le cellule cerebrali. Che poi lei, avendone mezza, partiva avvantaggiata.

    RispondiElimina
  23. @distrattamente: grazie e benvenuta! ;)
    una che si "spatacca" dalle risate arriva dall'Emilia Romagna o giù di lì, vero? :)
    Sul vuoto spinto hai assolutamente ragione, e anche sulla gnoccheria... per carità, che quelle brutte sian diverse siamo d'accordo, ma quante ce ne sono, soprattutto non deliranti? :)

    RispondiElimina
  24. Vedo, qua non facciamo neanche gli aggiornamenti in tempo reale. Se non fosse che mi dispiace per le pennute più che bislacca la si potrebbe dire proprio Oca, c'ha pure la voce adatta.

    RispondiElimina
  25. Sara Tommasi me la farei anche da cessa

    RispondiElimina
  26. troppo complicato come pensiero...

    RispondiElimina
  27. @ragno: guarda ke poi ti riempie di sms ke trasudano k. sei pronto? kkkkkkkkkkkkkkkk

    RispondiElimina
  28. @sposa: hai ragione. dopo aver letto i suoi sms ne sono convinta pure io. proprio vero che pagando riuscirebbe a laurearsi pure il mio gatto.

    RispondiElimina
  29. No le k non me la sento....

    Torno all'autoerotismo allora

    RispondiElimina