9 agosto 2012

capisco tutto

e solitamente non rompo nemmeno il cazzo.
Vivi e lascia vivere è una delle mie regole base.
Ma, cara bionda collega surfista dalle tette rifatte, il fatto che sia "quasi ferragosto" non ti dà diritto di aggirarti in skateboard per i corridoi dell'ufficio.
Che io capisco anche che ti hanno installato gli airbag, che ti sono costati 9000 euro.
Novemilaeuro. No, così, per dire.
Novemilaeuro. Ma ti pare normale?
Ok, non sono cazzi miei. Vero.
Ma.
In skate lungo i corridoi dell'ufficio anche no, ecco.
Che anche se telefoni in giro presentandoti come "la ragazza bionda", c'hai 43 anni.
E in skate in ufficio non ci puoi andare.
A prescindere.

30 commenti:

  1. scherzi vero? Ma quando le hanno messo le tette hanno anche fatto la lobotomia??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mica ce n'era bisogno!

      Elimina
    2. e comunque no. non scherzo.

      Elimina
  2. Ma ti sei chiesta se la ragazza bionda non presti per caso servizi particolari che le permettano lo skate in ufficio?
    Perchè secondo me potrebbe essere una buona spiegazione.
    Anche perchè se solo provassi io a presentarmi in canotta e skate penso che la cosa finirebbe con il mio licenziamento ed il pestaggio del mio capo. Che poi non sarebbe neanche una brutta cosa. Il pestaggio, intendo. :)

    Già è tanto se mi tollerano i tattoos e la barba.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Preferisco non farmi domande.
      Più che altro perche non credo di voler sapere le risposte.
      C'è da dire che qua non vige alcun regolamento sull'abbigliamento. Che, a volte, si può rivelare un'arma a doppio taglio. Ma, se non altro, nessuno mi ha mai detto alcunchè in merito ai tatuaggi. Ma non oso presentarmi in ufficio con la barba, ecco! :)

      Elimina
    2. Mi pare giusto. Sicuramente la barba stonerebbe.
      E a questo punto scatta la curiosità sui tatuaggi.

      Elimina
    3. sì, credo anch'io. non lo so, eh? magari poi scopro che mi dona. E mi candido per un eventuale rifacimento di Freaks.

      Tatuaggi? al momento sono sette. Ma non è sicuramente una cifra definitiva.

      Elimina
    4. Non è mai una cifra definitiva.
      Ricordo che Jessie, il ragazzo che mi tatuò il secondo, ai tempi, alla stessa domanda rispose con un "just a big one".
      Io, contando il braccio sinistro come un unico pezzo, sono a undici, al momento.

      Per quanto riguarda la barba, anche se Todd Browning si mangerà le mani, continuo ad essere scettico.

      Elimina
    5. pensa che il mio braccio sinistro è ancora assolutamente intonso. ho ancora un sacco di spazio da riempire, volendo.

      Elimina
    6. Spazio da riempire ce n'è sempre, fortunatamente.
      Le mie prossime tappe saranno l'avambraccio destro e la tetta sinistra.

      Elimina
    7. E' che secondo me (mia personalissima opinione, eh?) voi maschi siete avvantaggiati. Io non potrei mai farmi tatuare le tette. cioè, no, potrei senz'altro, ma non mi piace.
      Credo che presto intaccherò il braccio sinistro, comunque.

      Elimina
  3. novemilaeuroditette? e rischia di rovinarle con le scheitboor? pazza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ha detto che me le vuole far vedere. Come potrai immaginare non vedo l'ora. :)

      Elimina
    2. posso andare al posto tuo sappilo :)

      Elimina
    3. no. non avrai altre tette da toccare all'infuori delle mie, ricordatelo.
      guarda che ti faccio una tamurriata di gelosia appena arrivi, eh?

      Elimina
  4. Dai, però. Pure io voglio girare per il negozio in skate. Tanto le mie tette non valgono 9000 euro. Posso farlo. Senza crearmi troppi problemi. Credo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oh, io nemmeno tutta intera valgo quella cifra... :)

      Elimina
  5. o__O
    se non stai scherzando, potresti chiedere un consulto per me, visto che sicuramente lavori in un Dipartimento di salute mentale?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che non scherzo mai. Cioè, no, scherzo sempre, ma dico tutte cose vere. E no, non lavoro in un dipartimento di salute mentale. Anche se ci sono dei casi che farebbero la fortuna dei migliori neurologhi sulla piazza.

      Elimina
  6. ha 43 anni ma non si direbbe. hai visto che tette? :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah ah! Hai ragione. Sono in una posizione che nemmeno a 20 anni io ce le avevo così in alto!

      Elimina
  7. Ma nessuno le ha riso in faccia quando l ha vista girare per i corridoi su uno skate??O_O
    Per un attimo l ho immaginata come una delle bariste del Drive In...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per sua fortuna l'ufficio è semi-deserto in questi giorni.

      Elimina
  8. Lavori con persone bizzarre.. :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, magari. alla fine la maggioranza delle persone qua dentro è pure fin troppo noiosa. lei alza senz'altro la media, e, a piccole dosi, è anche piacevole. ma 40 ore la settimana non è il mio concetto di "piccola dose"... :)

      Elimina
  9. Se viene a piedi è meglio insomma! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il meglio sarebbe se non venisse proprio, ecco! :)

      Elimina
  10. stai scherzando vero?!?!?!?
    cioè, uno spettacolo con lo skate in ufficio!
    se non mi fossi spaccato la schiena la prima ed ultima volta che c'ho provato, ci penserei pure io!

    https://vimeo.com/28939502

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e no che non scherzo. sai che sono un integerrimo e serissimo donnino. O no? :)

      Elimina