9 gennaio 2013

Jack Reacher

Facciamo che per una volta non vi dico nulla, e non perché abbia dormito anche a questo giro, ma perché, conoscendomi, temo che finirei per spoilerarvelo un po' troppo, e, tutto sommato, il film non se lo merita, dato che io son solita adoperarmi in opera di bieco spoileraggio solo quando il film mi fa cagare. E non è questo il caso.
Vi dico solo che inizia con una cinquina di omicidi e che il brillante detective incaricato di seguire le indagini risolve il caso e trova il colpevole in mezza giornata. Si tratta di James Barr, un ex soldato, tiratore scelto. Durante l'interrogatorio, alla presenza del brillante detective e del procuratore distrettuale, al momento della confessione, Barr scrive sul foglio "get Jack Reacher".
E Jack Reacher, un ex poliziotto militare di cui nessuno sa una beata cippa da anni, miracolosamente si materializza al cospetto di detective e procuratore. E, assoldato dall'avvocato della difesa, che, casualmente è anche la figlia bionda del procuratore, inizia a indagare - a modo suo - sul caso. Scoprendo che...
Tom Cruise, che è anche produttore del film, si ritaglia un ruolo da gran figo, la bionda avvocatessa, Rosamund Pike, è una cagna maledetta, e se ci fosse l'oscar per gli occhioni sgranati lo vincerebbe a mani basse, ci sono l'inossidabile Robert Duvall (che ha compiuto 82 anni il 5 gennaio, fra le altre cose, e che io adoro), Richard Jenkins e nientepopodimeno che Werner Herzog. Ci sono anche una trama abbastanza avvincente, un po' di battute deliziose e scene decisamente divertenti, a volte qualche momento un po' telefonato, ma nel complesso non è male. Anche se, e devo ancora capire se sia un pregio o un difetto, è molto meno tamarro di quanto ci si potrebbe aspettare. O di quanto mi aspettassi io, comunque.
Ma, se non altro, alla fine Jack e la bionda nemmeno trombano.
Bisognerà attendere Jack Reacher 2?
 
 

43 commenti:

  1. Quindi questo film non è una cagata come io pensavo?? Mi stai dando una notiziona eh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che alla fine no? Anzi, ti dirò, aspettandomi una tamarrata epocale sono anche rimasta un po' delusa! :)
      (Lungi dall'essere un capolavoro, sia chiaro. Ma per il genere action-thrillerone fa il suo lavoro senza alcuna infamia)

      Elimina
  2. Visto proprio ora.
    Concordo in pieno. Ma ormai su quello direi che andiamo parecchio d'accordo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah!
      In effetti sì, ho notato che siamo sempre parecchio allineati. Pensa come ne gioirà il cannibale!!! :)

      Elimina
  3. io lo vedrei giusto per herzog che fa il cattivo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, vabbè, per una volta che io non dico nulla, tomo tomo cacchio cacchio arrivi tu? :)

      Elimina
    2. ma si vede anche nel trailer che è cattivo! e poi ce l'aveva detto a torino...

      Elimina
    3. Io nel trailer nemmeno l'ho visto Herzog, fai un po' tu! :)
      E comunque, se tu dici che "ce l'aveva detto" a Torino ti credo, lo sai. Ricordati che ho la memoria di un pesce rosso, io, che quando la stavano distribuendo probabilmente stavo facendo il secondo giro al bancone delle tette. :)

      Elimina
    4. ce l'aveva detto, ce l'aveva (e tiriamocela anche un po'!). ma io, quando distribuivano memoria e pazienza dove cazzo ero? al bancone delle tette no, anche perché se ce le avessi starei a toccarmele tutte il giorno (cit.)

      Elimina
    5. mi ricordo di te. distribuivi il tuo biglietto da visita a quelle che erano in coda al bancone delle tette... :)

      Elimina
    6. allora vedi che hai una buona memoria? :D

      Elimina
    7. è che eri l'unico maschietto in fila, sai com'è... :)

      Elimina
  4. Io manco l'avevo riconosciuto Herzog nel film! Al bancone delle diottrie non sono rimasta abbastanza per ritirarle tutte! :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu però!
      avevi paura che Dantès finisse i biglietti da visita? :)

      Elimina
    2. E' che non ho visto neanche lui, sennò figurati che mancavo al secondo giro al bancone delle tette! :-))

      Elimina
    3. eh? c'è un bancone delle tette??? dove? dove?

      Elimina
  5. Sarà che dici che ti è piaciuto, ma di quello che ne dici mi feta di boiata assoluta ed imbarazzante. Considerando poi che tra le mura di casa il Tom è VERBOTEN a prescindere come l'altro Tom (Hanks), ho tanto tanto idea che me lo perderò gioiosamente..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so come dirtelo, ma, non avendo una percentuale sugli incassi, credo che me ne farò una ragione.
      ma, a questo punto, giusto così, pour parler, come pensi di risolvere la questione tom hanks/cloud atlas?

      Elimina
    2. Già risolta.Me lo sciroppo con espressione schifata.
      Cloud Atlas lo devo vedere al Day One.

      Elimina
    3. Poi dimmi se funziona, che tomhanks lo patisco abbastanza pure io! :)

      Elimina
    4. Vengo a dirtelo qui perchè non lo recensirò. ;)

      Elimina
  6. mi fai essere quasi fiducioso...lo devo vedere stasera! Il film intendo, non Tom...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bradipo, vai tranquillo, poi verrò a leggerti. Del resto anche Mr.Ford è d'accordo con me, quindi ti ritrovi con ben due pareri favorevoli: cosa vuoi di più? :)

      Elimina
  7. Boh. A me è Tom Cruise che mi blocca dal vederlo. Mi infastidisce a pelle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me non disturba. L'ho rivalutato parecchio dopo Magnolia, in cui l'avevo trovato davvero convincente.
      Fisicamente non mi ha mai smosso mezzo ormone, però.

      Elimina
    2. Ma della sua bellezza prorompente in Tropic thunder vogliamo parlare?? :-) Però lì è proprio bravo!

      Elimina
    3. oddio, volerlo proprio no, ma se dobbiamo... parliamone pure!
      (diciamo che con gli anni ha imparato a prendersi un po' più per il culo, cosa che, secondo me, non guasta mai)

      Elimina
    4. mi piange il cuore dirlo, ma ha ragione la tiz (ma è quella tiz? :D): lì era fantastico davvero!

      Elimina
    5. ah ah ah ah ah!
      smettila! :)
      (comunque no, non è quella tiz, è un'altra. scelgo solo amiche che si chiamino Tiz, così quando sarò vecchia e rincoglionita - fra un paio di mesi - non farò confusione coi nomi)

      Elimina
    6. @ Dantès: Sai che è bello che tu abbia dei dubbi sulla mia identità? :-)) Perchè, ahimè, io sulla tua non ne ho.... ;-P

      Elimina
    7. ciao, sono il tuo amico Tiz (così non ti confondi neanche adesso...)

      Elimina
    8. Non ho un amico Tiz.

      Elimina
    9. Ohibò... sei tiziano ferro? :-))

      Elimina
    10. adesso non offendiamo, oh!

      Elimina
    11. Dantès, sei uno stronzone! Non avevo mica visto che eri tu!
      ah ah ah ah ah ah!

      Elimina
    12. In effetti come insulto tizianoferro viene subito dopo gigggidalessio! :-)

      Elimina
  8. Non mi ispira, è più forte di me. Però a sto punto un'occhioata gliela do comunque.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. secondo me non è terribile. per una serata casalinga pizza & birra è perfetto. :)

      Elimina
  9. e se invece spoileravi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Semplice, ti avrei detto che l'assassino è il maggiordomo.

      Elimina
  10. ...e si che l'avrebbe mollata facile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai voglia! Se possibile sgranando ancora di più gli occhioni! :)

      Elimina