7 settembre 2012

Should I stay or should I go

 
O il trionfo della banalità. Che titolo, eh?
Manco avessi il dubbio. Vado, certo che vado.
Domani. Pomeriggio.
Così domattina magari posso pensare di preparare la valigia. L'unica cosa pronta, al momento, sono i libri. 4. Che poi pesano. E, se continuo a leggere ai ritmi di questi mesi, almeno 3 saranno di troppo. Uno di sicuro, che Sua Bionditudine vuole che io porti anche le 50SfumatureDiStaMinchiaInElicottero. A dirla tutta mi vergogno un po'. Magari gli metto la copertina di qualcosa di più impegnato, che ne so, "The Great Singapore Penis Panic and the Future of American Mass Hysteria", ad esempio. Ma non vorrei dare l'impressione di una che se la tira troppo. Meglio qualcosa più terra terra, come questo. Oppure me ne fotto, come sempre.
L'autolettura del contatore del gas l'ho fatta, il frigo è tornato al suo status di normalità, ovvero semivuoto. Direi che ci siamo. Devo ricordarmi di comprare la pappa per  il gatto  i gatti, bagnare l'orchidea e... ah, sì, cercare il passaporto. Che ho scoperto che la carta di identità, con il timbro che ne proroga la scadenza, non è ritenuta valida da tutti i paesi ai fini dell'espatrio. E allora vorrei che qualcuno mi spiegasse l'utilità del timbro, perchè io da sola, come sempre, non ci arrivo.
Ieri sera, indovina un po', mi sono addormentata sul divano. Durante "il cavaliere oscuro".
Ma stavolta ero preparata. Nel senso che mi sono accorta che stavo per addormentarmi. E ho tolto gli occhiali.
Poi come sempre mi sono svegliata, ho preso un caffè, ho fumato un paio di sigarette e prima di andare a dormire ho visto una pubblicità. Mio malgrado.
Credo di uno shampo.
Con la solita sgnacchera bellicapelli che dice: "Non posso vivere senza la mia piastra".
Giuro. NON. POSSO. VIVERE. SENZA. LA. MIA. PIASTRA.
No, ma dai. Per favore. La piastra? Avessi detto non posso vivere senza il mio dildo, tanto quanto, avrei anche potuto capirti. Che quello funziona anche senza corrente elettrica. Che se ti ritrovi in un campo tendato in Tanzania mi spieghi a cosa ti serve la tua merdosissima piastra? No, non dirmelo, non lo voglio sapere.
E mentre cercavo di prendere sonno mi è venuta voglia di ascoltare Closer.
E poi ho sognato che ero nella cucina di zia Angela, a Milano, a mangiare biscotti. Con la nutella.
Sigmund, secondo te?
 
 

33 commenti:

  1. eheheh ora con sto pseudo libro pseudo sensualo voi donne provate l'imbarazzo che tanti uomini hanno avuto nel comprare playboy , ben coperto dalla gazzetta ;P

    buon viaggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non è imbarazzo. la mia è proprio vergogna. che insomma, c'ho una reputazione, e non vorrei che si pensasse che sono il solito donnino perbenino finto pruriginoso. ecco.

      Grazie! :)

      Elimina
    2. Intanto non mi potete cadere anche voi nella trappola del "lo leggo così ne posso parlar male". Se vi serve, vi mando i tre libri più le due parodie (50 sfumature di minchia e 50 sbavature di gigio) in formato ebook. Almeno non spendete una lira come non l'ho spesa io.
      Bello il libro delle edizioni epi e Scopali! Bella la foto, insomma bello tutto. Sigmund è morto con un sacco di dubbi ed un paio di certezze in tasca: t'avesse conosciuta avrebbe pubblicato molti libri in più ;)) E forse si sarebbe fatto qualche pippa in meno ;) E per concludere, ma scusate, per andare a kos non basta la tessera della biblioteca? :) Nel caso in cui rimanessi senza rete oggidì...bon voyage!

      Elimina
    3. le due paropdie come già sai le voglio. detto ciò, il libro me l'hanno regalato, a questo punto tanto vale togliersi il dolore. Il libro episcopabile è da ieri che mi fa stramazzare dalle risate, ma che te lo dico a fare? E se freud avesse le fattezze di viggo mortensen come in "A dangerous method"... beh, parliamone! :)

      Grazie!!!!

      Elimina
    4. MAXXXXX, io ho letto anche la Bibbia per poter dire che è un gran bel libro di favole ( oddio, favole, a tratti è un incubo, a tratti una barzelletta...)

      Elimina
    5. Fra, sei molto più avanti di me! Io della Bibbia ho guardato solo le figure e se ti dovessi dire che ho capito chi è l'assassino, mentirei... ;-)

      Elimina
  2. direi che potri chiederti ospitalità e consultazione della tua libreria personale, basta che lasci la le 50SfumatureDiStaMinchiaInElicottero che non si dica che non partecipi al bookcrossing...
    E quella del timbro potrebbero spiegarla pure a me, che in due magari ci capiamo meglio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io so per certo che il timbro, per andare in Spagna, vale :)

      Elimina
    2. io so per certo che per Egitto e Bosnia Erzegovina non vale...ma allora? Qual'è la regola? Mo cerco

      Elimina
    3. @sposa: la libreria la puoi consultare in anteprima nel box di anobii, lì in basso a destra da qualche parte... dove, OVVIAMENTE, le 50sfumature non sono state inserite.

      Elimina
    4. eh ma allora bari!!!! :-PPPP

      Elimina
  3. Quel libro DEVI leggerlo, perchè se non lo leggi, non possiamo riderci su...è tremendamente banale! E lo pensi? Che le donne vorrebbero vivere una storia così!? E' che ho intuito anche il finale, e mi sto demoralizzando sempre di più :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. xxx dici che debba comprarlo pure io? è che avrei giusto una certa repulsione...

      Elimina
    2. non comprarlo, te lo do io :)

      Elimina
    3. il ministero degli esteri DICE rifatti la carta d'identità che quella del timbro è una boiata...

      Elimina
    4. Grazie xxx perchè quelal di buttare i soldi mi sta sulle tolle come sprecare il cibo

      Elimina
  4. allora.
    buon viaggio
    torna
    divertitevi
    torna
    trombate
    torna
    casso ci lasci qui in balia di xxx?
    ahahahahah
    salutami la bella bionda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per tornare, torno.
      per trombare, anche. :)
      considerà la bionda salutata. vuoi che le palpi anche le tette, già che ci sono?

      e comunque non ti lamentare, che se ce ne fossero di più di xxx in giro, sarebbe un mondo molto più divertente!

      Elimina
  5. si ma allora ne vorrei anche io una vicina a casa :)
    no no non palparla che se penso a voi due così mi sale la pressione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi state dando della divertente, e non capisco se è un complimento o un insulto...guardate che vi pubblico le 50 sfumature di xxx eh! Che secondo me, vendo un casino, almeno nella sezione: comici

      Elimina
    2. non ti allargare, ho detto che IL MONDO con un'altra dozzina di tuoi cloni sarebbe più divertente...

      Elimina
    3. ah si...ma ci sono abbastanza matti per una dozzina di miei cloni?

      Elimina
  6. Oddio!!!!! ho la carta di identità scaduta!!!!!!!!! porca paletta!!!!!!!! vabbè, tanto non devo andare all'estero, e penso che a Ischia siano abbastanza... come dire..... sportivi da prenderla anche così... in fin dei conti è scaduta solo dal 10 di agosto.........
    Senti leggi quelle benedette sfumature, poi mi dici...... che delle tue opinioni in fatto di libri mi fido (abbastanza).
    Fai buone vacanze... tu parti nel pomeriggio, io invece domani mattina prima dell'alba, che già il marito mi va in crisi..... ma abbiamo un traghetto da prendere.. e se capita come l'anno passato che in autostrada mentre eravamo in sorpasso ai 160... è scoppiata una gomma... e guidavo io che culo!!!!!! e quando siamo arrivati all'imbarco del traghetto.... gli abbiamo fatto ciao ciao con la manina mentre la nave usciva dal porto!!!!!!!!!
    Ciao Poison........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti fidi delle mie opinioni? ah ah ah! ma grazie.
      Dai, prometto che in spiaggia farò sto sforzo... oddio, l'ho detto davvero? :)
      Buone vacanze! :)

      Elimina
    2. E se organizzassimo un bel reading di gruppo? Così nessuno si sente in dovere o in imbarazzo a leggerli... Ci si trova per cena, Uno legge e li altri mangiano, a turno. Ad ogni capitolo con la sfumatura di porcata, si fa un giro di vino e poi si commenta. Son sicuro che ne vengon fuori delle belle! I libri ce li metto io che già li in versione ebuk... che ne dite? :-)

      Elimina
    3. ah ah ah!
      la cosa mi piace. specialmente per le sfumature di vino.
      (l'avresti mai detto?)
      Ciao, sono poison, bevo. E sono felice! :)

      Elimina
  7. Non ci sono più gli alcolisti anonimi di una volta!
    Poi, anonima, tu? Tze! :)

    RispondiElimina
  8. Io ci sono. Giuro. E' che sono in modalità stand-by.
    Succede anche questo.
    Buon viaggio, però.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I momenti stand-by ce li abbiamo tutti. Quello che hanno di bello è che di solito vanno via, senza una precisa ragione, come sono venuti.
      Grazie, senza però, però. ;)

      Elimina
  9. Su questo blog dovrebbero vedersi più culi a mio avviso. E anche qualche tetta non guasterebbe.

    RispondiElimina
  10. è sempre un buon momento per ascoltare Closer

    RispondiElimina