28 settembre 2011

misunderstanding

Ieri sera esco dalla palestra e mi dirigo al negozio dell’artigiano riparatore di scarpe-borse-cinture-ecc.
Consegno le ricevute, lui sparisce nel retro e dopo 5 minuti arriva con un sacchetto contenente le scarpe, che non mi fa nemmeno vedere e – per quello che ne so – potrebbero anche non essere le mie, oltre al mio fedele zaino valigia che aveva un problema alla cerniera. Nel senso che la cerniera era (è) perfettamente funzionante, ma si era staccato il gancio che faceva in modo che io potessi chiudere la cerniera col lucchetto.
Cosa che – ovviamente – avevo spiegato benissimo nel momento in cui ho portato la borsa a riparare.
All’estremità della cerniera una “paletta” di plastica. Piena. Nemmeno una fessura in cui far scivolare non dico un lucchetto, ma nemmeno un fil di ferro.
Lo guardo, in un misto di incredulità e disappunto, e gli dico: “e secondo lei io come la chiudo?”
Lui mi guarda, e mi chiede: “ah, ma la deve chiudere?”
No, figurati. Io imbarco sempre il bagaglio aperto, così sto più tranquilla.
 



28 commenti:

  1. vero? è la stessa cosa che ho pensato anch'io.

    RispondiElimina
  2. eh...! ci vuol tanta pazienza.. :D

    RispondiElimina
  3. @semper: ma tanta, eh? che non so cosa mi abbia trattenuto dal rispondergli "ma sei scemo?" :)

    RispondiElimina
  4. Molto sveglio l'artigiano :-D e adesso?

    RispondiElimina
  5. Santo Cielo, la prossima volta fagli un disegno!

    RispondiElimina
  6. @luna: mi ha detto, come se mi stesse concedendo la grazia: "eh, se non va bene gliela cambio!".
    e lì, il donnino diplomatico che alberga in me è andato a prendersi un caffè al bar così ho potuto esibirmi in un "no, guarda, non è che non va bene, proprio non serve a un cazzo!".

    RispondiElimina
  7. L'avrai confuso con le tette...

    RispondiElimina
  8. ma no, quello ormai non succede più... :)

    RispondiElimina
  9. però sei prevenuta nei confronti del mondo, che c'è di male a viaggiare con una valigia aperta?

    RispondiElimina
  10. @stefano: è che se proprio mi devono fottere, che almeno ci mettano dell'impegno!

    RispondiElimina
  11. Fottere? Qualcuno ha detto fottere?!?!?!? Chi mi ha chiamato?!?!?!?

    RispondiElimina
  12. @cagnaccio: uh, hai sentito?
    a proposito, lo sai (puoi metterci un echissenefrega in qualsiasi istante) che io non riesco a commentare nel tuo blog perchè non riesco ad accedere ai commenti a finestra?

    RispondiElimina
  13. Oh capperi, mi dispiace! Modifico le impostazioni!

    RispondiElimina
  14. Prova così... dimmi se funzica!

    RispondiElimina
  15. Adesso devi commentare tutti i post! ;)

    RispondiElimina
  16. un impegno concreto, in pratica! ma guarda che io sono un donnino timido...

    RispondiElimina
  17. Allora ti abbuono i post passati... Visto che sei timida! :)

    RispondiElimina
  18. ma sai che per essere un cagnaccio sei fin troppo gentile? ;)

    RispondiElimina
  19. Mai fidarsi delle apparenze...

    RispondiElimina
  20. @Cagnaccio: oh, quello non lo faccio mai!

    RispondiElimina
  21. @Sab alias S.G.: probabile che abbia riparato altro, sicuramente nulla di mia proprietà! ;)

    RispondiElimina
  22. @cagnaccio: no, oggi niente... sono in un periodo di scarsa produttività!

    RispondiElimina
  23. Beh io ogni tanto passo e butto un occhio... poi però me lo ridai!

    RispondiElimina
  24. ma certo che te lo ridò, sono un donnino a modo! ;)

    RispondiElimina