8 novembre 2013

Machete Kills

"Machete vuole bene a tutti"
"Ma vaffanculo!"


Lo aspettavo.
Che negli anni a Danny Trejo un po' mi ci sono affezionata.
Robert Rodriguez lo seguo dai tempi di El Mariachi, anche lui è una solida e tamarrissima certezza. 
E siccome il primo Machete mi era tanto piaciuto (la settimana scorsa l'ho pure rivisto per ripassare), ieri sera le tre grazie (zitti) sono andate nell'unica sala "normale" (nel senso che non era uno di quei cazzo di multiplex che io detesto con tutta me stessa) a vederlo. 
Che io ho iniziato a ridere alla visione del trailer con quel "e per la prima volta sullo schermo Carlos Estevez". Che lo so che è il suo vero nome, ma mi ha fatto ridere lo stesso. 
Però.
Se il primo Machete, per quanto eccessivo, poteva avere una sua logica - nel senso che c'era una parvenza di trama che, bene o male, reggeva dall'inizio alla fine, qua il buon Rodriguez si è fatto un po' prendere la mano, e il film, fra morti sparati, morti squartati, morti decapitati, clonati, giustiziati, impiccati, sbudellati, demolecolizzati, e morti come vi pare, che tanto ci sono anche quelli, perde un po' il filo, che - per quanto tu sia consapevole che è puro divertissement - mette tanta (troppa) carne al fuoco, e la dimentica sul barbecue, per un risultato finale che ti lascia un po'... meh.
Siamo al confine tra Arizona e Messico e Machete e Sartana tentano di sventare un traffico d'armi tra l'esercito e il Cartello. Finisce tutto in vacca e Machete viene catturato. Mentre sta penzolando con il cappio al collo una telefonata del presidente degli Stati Uniti in persona (Carlos Estevez) lo assolda per sventare il piano di un rivoluzionario messicano schizofrenico, che si è impadronito di un missile e lo tiene puntato su Washington. In cambio gli viene promessa la cancellazione di tutti i suoi reati, che hanno conferito alla sua fedina penale le ragguardevoli dimensioni di un volume enciclopedico, e la cittadinanza americana.
Machete ovviamente accetta, e parte al salvataggio del mondo.
Ma, fra zoccole assassine capitanate da Madame Desdemona (Sofia Vergara), madre dell'immacolata Cereza (Vanessa Hudgens) fidanzata del folle rivoluzionario, Miss San Antonio (Amber Heard), The Cameleon (Walton Goggins/Cuba Gooding Jr/Lady Gaga/Antonio Banderas) la sua missione sarà molto più complicata del previsto, e, anche con l'aiuto della rete, sempre più capillare e organizzata, ancora capeggiata da Luz (Michelle Rodriguez. Che, sarò monotona, ma continuo a ribadire che se rinasco voglio diventare così, + l'optional vista)  dovrà vedersela con Luther Voz, (Mel Gibson in veste villain) che ha un piano molto più ambizioso della semplice distruzione di Washington.
Alla fine (fine?) mi sono comunque divertita, perchè "Machete càpita" (cit), ma non quanto avrei voluto.
Che se mi fai il film cialtrone, io lo voglio bello ignorante.




53 commenti:

  1. Mercoledì vado. Carica di alcool e voglia di tamarreide. E non ce ne sarà per nessuno!

    RispondiElimina
  2. Confermo. il film tamarro/esagerato/splatteroso (la scena delle budella del clone prese dall'elica dell'elicottero è notevole) non ha bisogno, anzi, teme come la peste equina, il dialogo di più di due minuti. E qui c'erano dialoghi anche di 5! Diamine, Bruce Willis non vi ha insegnato niente? Laconici bisogna essere, laconici! Io se rinasco mi accontento di essere Sofia Vergara. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. compreso il tanga con strap-on calibro 38? ;)

      Elimina
    2. Beh, quello e le tette rotanti, ne desidero un paio dai tempi di Ufo Robot! Come si chiamava... Venusia? :-)

      Elimina
    3. Sofia Vergara what the fuck! Ci ho messo un po' a capire chi fosse Carlos Estévez ;-))))....m'aveva sempre un po' incuriosito la parentela fra Charlie Sheen ed Emilio Estévez...ora so tutto...anyway, macello continuo e giro di figa stellare insomma...metto in lista, il primo m'era piaciuto...buon weekend, oggi sono arrivato tardi in ufficio, quindi mi sa che uscirò presto ;-)))) besos besitos

      Elimina
    4. ah, che vita dura.... :)

      Comunque sì, parecchia figa, in effetti. Tanto a quest'ora "parecchia" si può dire, mi pare.

      Elimina
    5. @Fascino: inutile puntualizzare che nessuno in ufficio si è accorto del tuo ritardo, nevvero tesssoro? :-D

      Elimina
    6. No, quando mai...per il semplice fatto che ormai arrivo in ritardo da sempre....diciamo che sono diversamente orariato :-D...cmq tra un'ora me ne vado...ho sonno :-)

      Elimina
    7. le tette rotanti erano di Afrodite A in Mazinga Z secondo me

      Elimina
  3. anche io andrò...oh le zoccole assassine sono come quelle di The Baytown outlaws?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che te lo dico a fare? me le hanno ricordate parecchio, sì.

      Elimina
  4. Se l'hai visto doppiato vero che posso chiederti un favore?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A un certo punto del film Michelle annusa Machete. Ti ricordi mica che cosa lei dice? Di che sa lui?

      Elimina
    2. Gli dice che sa di... femmina, mi pare di ricordare.

      Elimina
    3. Meglio del "taco al pesce" nel trailer. Anche se in inglese era pussy.
      Grazie mille :)

      Elimina
  5. Lo vedrò in questi giorni.
    Speriamo non sia diludendo, ma divertendo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' divertendo, ma secondo me, rispetto al primo , anche un pelino diludendo.

      Elimina
  6. il 99% dei sequel sono diludendi.
    ma perché esistono, i sequel?

    ah già, per i soldi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco, è da almeno una settimana che mi trovo sempre d'accordo con te.
      Sto iniziando a preoccuparmi.
      Anche tu? :)

      Elimina
  7. Mi sa che lo vedrò con altri mezzi...in sala impossibile....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una visione la merita, anche se il primo mi era piaciuto di più.

      Elimina
  8. a me 'sto fine settimana toccherà Cattivissimo me 2 (non vedo l'ora d'altronde).
    Ma rispetto a Perdita Durango, che m'era piaciuto un frego e mezzo, come lo collochi?
    (che poi 'sti attori di Machete so' gli stessi di Spy Kids 1/2/3/4...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Direi che lo colloco da un'altra parte. Machete Kills è un'immensa cazzatona! :)

      Elimina
  9. Voglio evitare di leggere tutta la rece perché devo ancora andare a vederlo... A me basta che sia tamarro :p

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tamarro è tamarro finchè vuoi! :)

      Elimina
  10. Visto anche io all'uscita americana e sono d'accordissimo su tutto ciò che hai detto.
    E poi troppe poche tette e culi rispetto al primo.
    Fortuna che c'erano due chili e mezzo di pop corn!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non che mi aspettassi IL capolavoro, eh?
      Però se anche il film tamarro delude, dove andremo a finire, signora mia? :)

      Elimina
    2. La vedo molto grigia. Mi sa che ci consoleremo mangiando. Tanto per cambiare.

      Elimina
  11. direi che concordo su tutto, il buon robert si è fatto un po prendere la mano, tuttavia ce di peggio, il film cmq diverte quindi non lo boccio, ma di certo non vale un decimo del primo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, myers, c'è sempre di peggio, questo è vero! :)

      Elimina
  12. Visto che stasera me becco Zalone, il tamarrindo nostrano.. mejo che me sto zitto... ;)

    RispondiElimina
  13. BB: io molto diludendo.
    Il primo mi era piaciuto assai. Di questo salvo solo il camaleonte! In pratica un modo come un altro per far passare 107 minuti, tra il massaggio e la pizza (buona la pizza eh?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il camaleonte non era affatto male.
      La mia parte lesbochic salva anche Michelle Rodriguez, qualche risata me l'ha strappata, ma confronto al primo non c'è davvero storia.
      Minchia se era buona la pizza! Il mio colesterolo in macchina era talmente felice che ancora un po' ci fermavamo a limonare.

      Elimina
    2. la Rodriguez ha il suo perchè pur essendo di aspetto rude, cmq da maschietto dico che la più bella di tutte era Amber Heard

      Elimina
    3. Diciamo che - lady gaga a parte - in quanto a bellezza fra la heard, la vergara e jessica alba ce n'è per tutti i gusti!
      A me la Rodriguez piace proprio perché non è la classica bambolina sexy. La Heard è splendida. È quasi imbarazzante per quanto è figa! ;)

      Elimina
  14. ahahahahaha non aspettavo altro da te :D

    RispondiElimina
  15. domani seratona in casa mia per vedere il primo, alla vigilia del secondo in sala martedì. Ho amato il trailer, ma soprattutto è diventato un tormentone prima ancora che arrivasse al cinema! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona visione! Attendo il tuo parere! :)

      Elimina
  16. L'ho visto e ho riso parecchio, le citazioni di Guerre stellari o del Dottor Destino mi hanno fatto morire!!! Anche a me è piaciuto di più il primo, era tamarro al punto giusto o, forse, era il primo. Mha. Ho appena controllato...il terzo lo stanno facendo,,, INCREDIBBBBBILE!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se ce la posso fare, per il terzo.
      Questo - rispetto al primo - mi ha un po' deluso. Sì, si ride, per carità, ma non mi ha entusiasmato.

      Elimina
  17. Lo devo vedere assolutamente, soprattutto se poi mi metti 'ste foto qui.

    RispondiElimina
  18. mah, per essere una malaminchiata sembra divertente

    p.s.: ho riso anch'io a "e per la prima volta sullo schermo Carlos Estevez"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mah, insomma. meno di quanto mi sarebbe piaciuto.

      Elimina