26 luglio 2013

horrible bosses (kevin spacey's day)


Avrete già capito che siamo arrivati all'ennesima celebrazione di gruppo.
Non ho partecipato alla votazione, che fra Kevin Spacey e Silvester Stallone ero... non so nemmeno io se indecisa o incredula. 
Quindi, nel dubbio, mi tenni. 
E alla fine ha vinto Kevin Spacey.
Che è indubbiamente bravo. Che è indubbiamente più bravo di Stallone, per carità.
Ma. 
Boh. 
E' che a me il vecchio Sly in fondo è anche simpatico. E dal 1976 al 1982 non mi sono persa un suo film (da Rocky a Rambo, in pratica), poi ho smesso. Di vederli tutti, intendo. 
Questo non mi ha impedito di vedere il 4° Rocky, Tango & Cash (ma qua bisogna ringraziare Kurt Russel) fino ad arrivare ai Mercenari 2. 
Ah già, ma devo parlare di Kevin Spacey, che sbadata. 
Kevin Spacey, che oggi compie 54 anni. E che io - ma credo anche molti altri - ho scoperto con quello che all'epoca fu un film sorprendente, ovvero I soliti sospetti, visto in anteprima (fuori concorso) al Torino Film Festival, che a quei tempi si chiamava ancora Festival Internazionale Cinema Giovani. Era il 1995. E io ero ancora ragionevolmente giuovine, forse, anche se abbastanza devastata dagli eventi. Ma questa è un'altra storia, di cui probabilmente non frega un cazzo a nessuno. 
Non ho più rivisto I soliti sospetti da quella volta. Perchè diciamocelo, dopo la prima volta, il colpone di scena finale è andato a farsi fottere.
(The greatest trick the devil has ever pulled was convincing the world he didn't exist, and like that... he's gone.)
Ah già, ma io non devo parlare de I soliti sospetti, bensì di questo “Horrible bosses” visto nell'estate di un paio di anni fa, stagione in cui trovare un film decente risulta impresa ardita. Lascia stare che quest'anno non abbiamo avuto nemmeno bisogno di aspettare l'estate. 
La storia è semplice. Tre amici hanno a che fare quotidianamente con tre capi impossibili e, dopo essersi consultati con un presunto gangster (Jamie Foxx, notevole nella parte del banfone) decidono che - ispirandosi a “delitto per delitto” di Alfred Hitchcock - ognuno ucciderà il capo dell’altro, in modo da non destare sospetti.
Ovviamente, essendo degli emeriti coglioni, riusciranno ad incasinarsi più del necessario, ma siccome il culo aiuta i principianti, alla fine tutto quanto si incastrerà alla perfezione, in un modo o nell'altro.
Kevin Spacey è perfetto nel ruolo di Dave Harken, capo carogna, uno di quelli che speri di non incrociare mai sul tuo percorso lavorativo.
ColintamarroFarrel è disgustoso, e Jennifer Aniston, nel ruolo di una dentista assatanata che molesta pesantemente la versione maschile di Nicole Minetti è strepitosa, e la sua la battuta: “ieri sera mi sono masturbata così forte che mi si è spezzata un’unghia” me la ricordo ancora dopo due anni. 

39 commenti:

  1. chissà com'è ma quella battuta me la ricordo anch'io. comunque rivedere I soliti sospetti anche se sai già come va a finire dà sempre soddisfazione: te lo dice uno che l'ha fatto l'altra sera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quella battuta era fenomenale, davvero!
      Allora proverò a seguire il tuo consiglio... (quanto son brava, eh? eh?)

      Elimina
  2. Mi sorprende di quanti film non conosca del grande (?) Kevin Spacey... buon KSD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Frank, pure io lascio abbastanza a desiderare sull'argomento, se può consolarti! :)

      Elimina
  3. Scopro ora con viva e vibrante sottisfazione che Kevin è nato lo stesso giorno di mio papà! Accipicchia, son notizie! Dopodichè io I soliti sospetti lo rividi perchè volevo capire a che punto (ad essere più sveglia di me, naturalmente) si sarebbe potuto capire che kaiser soze è isso. E perlomeno l'ho capito! E a rivederlo si vedono i meccanismi perfetti della sceneggiatura, manca la sorpresa, ma è figo lo stesso! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ok, pure tu mi consigli di rivederlo, quindi?
      secondo me tu e dantès, se solo vi conosceste, potreste andare d'accordo! :)
      E auguri al babbo!

      Elimina
    2. Che poi, un babbo di 54 anni, a questa età, non è da tutti ;-)))...io ho iniziato a prendere in considerazione Kevin Spacey con American Beauty...credo. Consiglio una recente serie Tv che lo vede protagonista: House of Cards.
      @Tiz: ma li mortacci tua, e se uno non avesse ancora visto i Soliti sospetti???? ;-)))

      Elimina
    3. ah ah ah ah ah!
      in effetti la spoileratona su kaiser soze non era male, ma se uno non ha mai visto i soliti sospetti non sarà mica colpa nostra, no? :)

      Elimina
    4. Non è colpa vostra se io non l'ho visto, è colpa vostra se non tenete a freno la tastiera ;-P

      Elimina
    5. non hai visto i soliti sospetti? non ci credo nemmeno se me lo dici piangendo! :)

      Elimina
    6. Credo proprio di no, nel 1995 ero molto impegnato ;-))

      Elimina
    7. Ma è mai possibile che un blog di cinefili di siffatta caratura abbia un lettore abbbusivo che non ha visto uno dei film cult degli ultimi 20 anni? Ma vi pare davvero che io potessi pensarlo? Fascino, sono mortificata! :-(

      Elimina
    8. Ah, beh, mica è l'unico, sapessi quanti cult non ho ancora visto!! ;-))

      Elimina
    9. Ah, ricordati di dar da bere alle piante!! ;-))

      Elimina
    10. @Fascino: se mi fai una lista te li spoilero tutti! :-D

      Elimina
    11. @Fascino: certo che mi ricordo, mi hai presa per una madre snaturata? ;-))

      Elimina
  4. Guardando Horrible Bosses avevo riso fino a morirne, giuro. E KevinO era semplicemente perfetto. Buon KSDay cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sì, parecchio divertente! ColintamarroFarrel al massimo della sua ripugnanza, fra l'altro. E Kevin Spacey un'emerita merda da antologia!
      Buon KSD anche a te! :)

      Elimina
    2. Ho visto solo una mezz'oretta, poi il pc fece caput... Comunque Psycho Kevin all'ennesima potenza, che ridere quando vessa Jason Bateman perché era arrivato un paio di minuti dopo le 06.00 quando ancora l'azienda doveva aprire,e gli fa i versi come i bambini, aahahhaha!!! XD

      Elimina
    3. uh, proprio te cercavo! ma sono io che sono impedita o nel tuo blog non si possono lasciare commenti? :)

      Elimina
  5. Risposte
    1. beatrix, se ti capita dagli un'occhiata, io mi ero divertita.

      Elimina
  6. hai pescato proprio il peggio di spacey...
    jennifer aniston a parte, un horrible movie :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marco, la tua crudeltà è stata punita, il tuo commento era finito nello spam! ah ah ah ah ah :)
      Siamo d'accordo che non stiamo parlando di un capolavoro, ma ho senz'altro visto roba peggiore, e nemmeno poca! :)

      Elimina
    2. ma no, dai, è divertente, è cazzaro e tutti fanno la loro porca figura!

      Elimina
    3. Dantès, il cannibale riesce addirittura ad essere più snob di te. E ce ne vuole, eh? :)

      Elimina
    4. dici che mi sono fatta un'idea sbagliata? :)

      Elimina
  7. Anch'io ho visto solo una volta I soliti sospetti, ah già dovevo parlare dell'altro film: no non l'ho visto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah ah!
      confronto ai soliti sospetti non c'è davvero paragone, due universi paralleli. Ma KS riesce ad essere una carogna comunque anche qua! :)

      Elimina
  8. Ah ah questo film mi ha fatto morire dal ridere... E Kevin era un perfetto horrible boss!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elisa, davvero. Uno carogna senza eguali! ;)

      Elimina
  9. cazzarola ero convinta di seguire il tuo blog da un pezzo, sorry sorry!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah! tranquilla, non manderò Stallone a picchiarti! ah ah ah! :)

      Elimina
  10. L'ho visto più di una volta e ho riso sempre come una cretina.
    Colin non si può guardare a Jennifer è semplicemente spettacolare in quel ruolo :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ade, tutto vero. Colin è ripugnante che se non lo vedi non te lo immagini nemmeno e la Aniston ninfomane molesta è strepitosa!

      Elimina
  11. Visto come tappabuchi ma piaciuto davvero tanto! Si ride parecchio, e vedere Colin così è sconcertante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sconcertante e ripugnante, anche! :)

      Elimina