14 dicembre 2011

uffa

Sono metodica in maniera quasi parossistica.

Detesto quando un imprevisto manda all’aria i miei programmi. Niente di sconvolgente, non passo il tempo salvando vite umane o scindendo l’atomo, quindi, se qualcosa non si incastra alla perfezione secondo i miei schemi mentali pippaioli, non casca certo il mondo. Semplicemente mi girano i coglioni, ma tanto poi mi passa, dal momento che passa tutto.
E così ieri sera esco dall’ufficio per andare in palestra. Ma non considero il fatto che siamo a metà dicembre. E a metà dicembre la gente esce per comprare i regali di natale. E, almeno a Torino, la gente esce in auto. Ergo, il traffico aumenta in maniera direttamente proporzionale all’inutilità del regalo istesso.
Così io ci impiego un’eternità ad arrivare in zona palestra, e nell’ora in cui solitamente sto stipando vestiti a muzzo nell’armadietto, sono ancora a far giri dell’isolato alla ricerca di un parcheggio. Quando la lezione è iniziata da 10 minuti capisco che non è cosa, e mi avvio verso casa, coi cazzi lievemente inchianati.
E poi stanotte ho fatto un sogno orrendo. Mi svegliavo ed avevo i piedi totalmente ricoperti di peli, nerissimi, cortissimi e fittissimi. Morbidissimi, eh? Un wombat, in buona sostanza. Insomma, sembrava che avessi i calzini di peluche. Una roba talmente urfida che mi sono svegliata con l’affanno. Poi, visto che il buongiorno si vede dal mattino, sono riuscita, e devo ancora capire come, a rovesciare il caffè.
Sul tappeto.

15 commenti:

  1. Un Wombato! credo tu sia una delle poche donne che conosco a sapere cosa sia!!!

    RispondiElimina
  2. Uhauhauhauhauhauhauhaahha

    Bellissimo!!! Io che ho sempre i piedi congelati finalmente risolverei uno dei miei problemi primari!!

    Anch'io ieri sera ci ho messo quasi il doppio del tempo per tornare a casa, causa traffico congestionato.... Ma dovevo solo preparare le patate lesse, quindi non mi sono imbufalita più di tanto!
    Anche tu, però.. che vai in palestra...

    Viziosa! :)

    RispondiElimina
  3. Gesù!!!!!! che incubo!!!!!!!!!! I peli!!! nei piedi!!!!!!!!!! E' quasi peggio che sognare che non hai consegnato in tempo le fature in amministrazione e stanno tutti lì a guardarti minacciosi...........
    Se ti può consolare comunque il problema del traffico congestionato, del parcheggio cha non si trova in questo periodo, ma anche in altre occasioni (Fiere, Motorshow, partite di calcio e chi più ne ha più ne metta) è tale anche in una città relativamente piccola come Bologna e comuni limitrofi.
    P.S. la maglietta biricchina e assassina del post sotto va portata con un reggiseno particolare che fa aumentare ancora di più la frequenza cardiaca di chi ti sta dietro ed è di sesso maschile ovviamente, per il sesso femminile ...... mmmmmm... secondo me scatena commenti poco lusinghieri sulla moralità dei costumi di chi la indossa..... ihihihihi!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Beh... buon giorno! Io ieri ci ho impiegato un'ora e mezza per arrivare a casa dei miei che stanno a 25 km. La gente sotto Natale si rincoglionisce!

    RispondiElimina
  5. @alessandro: dai, impossibile... :)

    RispondiElimina
  6. @cagnaccio: ah, nemmeno immagini quanto!

    RispondiElimina
  7. @PRxT: non diresti così se tu li avessi visti. erano una roba brutta brutta, ma brutta brutta brutta, eh?
    Viziosa io? nemmeno ti immagini quanto! ;)
    (ehm, no, forse lo immagini...)

    RispondiElimina
  8. @giliola: esatto, un incubo!!!
    però adesso voglio che mi spieghi com'è fatto il reggiseno particolare... che io con gli abiti scollati sulla schiena mi tengo sempre proprio per quel motivo... :)

    RispondiElimina
  9. @libby: buongiorno a te! stamattina ho iniziato col dentista, non male, no?
    comunque, se mi permetti, correggerei la tua frase: la gente sotto natale si rincoglionisce ULTERIORMENTE! :)

    RispondiElimina
  10. E' un reggiseno che si allaccia sul davanti e nella fascia posteriore che per forza di cose vista la scollatura resta in vista, c'è un motivo in pizzo e nastri estremanete malizioso e intrigante. Pure io mi sono sempre trattenuta con le scollature sulla schiena per quel motivo, e pure io senza reggiseno... ora poi meno che mai.... ma questo è veramente azzeccato e poi lo puoi modificare facendo passare le spalline dietro al collo....... e lo puoi trovare facilmente ovunque (Intimissimi) e se hai un reggiseno vecchio che vuoi buttare, lo porti e ti scontano tre euro sul reggiseno che acquisti

    RispondiElimina
  11. ho sognato che era il giorno del mio matrimonio e quando finalmente stavo davanti alla chiesa, dal bouquet spuntavano fuori enormi insetti tropicali che mi pungevano e quindi invece di entrare in chiesa mi portavano al pronto soccorso (di bianco vestita e tutto il resto) perchè stavo in shock anafilattico... ci rendiamo conto??!!??

    RispondiElimina
  12. Vedi Poison quali sono i sogni davvero brutti brutti?

    Vete, mi unisco al tuo cordoglio........ :P

    RispondiElimina
  13. Era quello della foto l'animale che avevi nei calzini stanotte??? :D

    RispondiElimina
  14. @funambola: non è che ce l'avevo nei calzini... ero proprio pelosa come lui!!!! ;)

    RispondiElimina