14 gennaio 2016

Alan Rickman (1946-2015)

(più che un blog, sta diventando una rubrica di necrologi)

10 commenti:

  1. non dimenticatelooooooo...

    (ok, adesso vado)

    RispondiElimina
  2. Un peccato, davvero.
    Poteva ancora regalare qualche cult.

    RispondiElimina
  3. E' morto Piton? che peccato...era uno dei miei preferiti della saga di Harry Potter..

    RispondiElimina
  4. Sto pensando la stessa cosa, è davvero un periodo no questo, mi mancherai Hans, che brutta notizia...

    RispondiElimina
  5. In effetti il 2016 è iniziato con una mattanza...

    RispondiElimina
  6. La camera verde, gran film di Truffaut :)

    RispondiElimina
  7. Io sto ancora in lutto per Bowie,sinceramente.Di Rickman mi dispiace,ma fino ad un certo punto!Cmq speriamo che sto 2016 non mantenga questi ritmi,perchè altrimenti a fine anno saremo davvero a corto di attori e cantanti XD

    RispondiElimina
  8. Lo ricorderò sempre come il Piton della saga di Harry Potter! gattaracinefila.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. Alan Rickman avrebbe potuto leggermi anche l'elenco telefonico, sarei rimasta ad ascoltarlo per ore, grande perdita :(

    RispondiElimina