12 agosto 2014

Robin Williams

21.07.1951 - 12.08.2014 

Le foto di famiglia ritraggono volti sorridenti: nascite, matrimoni, vacanze, feste di compleanno dei bambini. Si scattano fotografie nei momenti felici della propria vita, chiunque sfoglia un album fotografico ne concluderebbe che abbiamo vissuto un' esistenza felice e serena senza tragedie, nessuno scatta una fotografia di qualcosa che vuole dimenticare.
(one hour photo)

12 commenti:

  1. Che colpo al cuore che è, questa mattina. Un grande.
    Io ci sono cresciuto. Anche se quando è uscito i miei avevano una decina d'anni, quindi figuriamoci se ero nato io, ho visto e rivisto in replica Mork & Mindy. Poi L'attimo fuggente, Mrs Doubtifire, Al di là dei sogni... :/

    RispondiElimina
  2. Per me sarà sempre l'insegnante che non ho avuto.

    RispondiElimina
  3. Per me più che un dispiacere. E' un pezzo di infanzia che se ne va via.

    RispondiElimina
  4. Attore indimenticabile, uno dei miei preferiti..lo adoravo..
    Stupita da una simile fine, ma purtroppo la vita ci riserva spesso amare sorprese...
    Bacio Poison!

    RispondiElimina
  5. oh capitano, mio capitano. il miglior professore, il miglior Peter Pan, del grande schermo.

    RispondiElimina
  6. Sarà sempre un altro per tutti, non sarà mai Robin Williams.
    Non l'ho mai visto parlare come se fosse Robin Williams, doveva sempre imitare o interpretare un personaggio.

    "I do voices".

    RispondiElimina
  7. Davvero un pezzo di infanzia che va via.
    Sapessi quanti di noi hai fatto ridere e commuovere, Robin...

    RispondiElimina
  8. Citazione impeccabile, di un suo film meno noto, che mi lasciò con l'amaro in bocca. Era un gran comico, ma sapeva anche far piangere e riflettere...veramente un grande. Nano-nano :(

    RispondiElimina
  9. Hai citato un gran bel film, del Williams in cerca di cinture, come Jack/Robin il bugiardo, che voleva far credere di essere felice...

    RispondiElimina