29 marzo 2014

True Detective #5

E' come se in questo universo elaborassimo il tempo in avanti, ma fuori dal nostro spazio-tempo, da quello che dovrebbe essere una prospettiva quadrimensionale.
E da questo vantaggio, potremmo raggiungerlo: vedremmo il nostro spazio-tempo come se fosse piatto, come un'unica scultura di materia in una sovrapposizione di tutti i posti che ha occupato il nostro essere senziente che gira intorno alle nostre vite, come i carri su un binario.
Vedete, ogni cosa fuori dalla nostra dimensione è l'eternità.
L'eternità che ci guarda.
Per noi è una sfera, ma per loro è un cerchio. 


10 commenti:

  1. Ma esiste già un cofanettino in dvd? perché me lo 'cchiappo subito... ;)

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. peccato aver già finito di vederlo!

      Elimina
  3. e adesso non ti resta che iniziare qualche altra serie. io ti consiglio banshee...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ricordo che stai parlando con una che non ha ancora iniziato a guardare Breaking Bad, nonostante possieda tutti i cofanetti in dvd originale... :)

      Elimina
  4. Vedi? E poi c'è gente che non legge Nietzsche o pensa che la filosofia sia inutile.
    Gli schiaffi. Ci vogliono gli schiaffi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli schiaffi ci vorrebbero sempre, secondo me. A prescindere! :)

      Elimina
  5. La devo vedere anche io sta serie tv...appena poso la comincio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arwen, appena la comincerai non vorrai più smettere di vederla! :)

      Elimina