18 marzo 2014

This is my Boomstick Award 2014

E' tempo di premi, e pure io, forse immeritatamente, sono stata premiata, non una, non due ma (ben) tre volte.
Quindi, in rigoroso ordine alfabetico, ringrazio Babol, Beatrix Kiddo e il Bradipo!
Maradona e i Talking Heads l'anno prossimo, quando vincerò l'Oscar. 
Anche quest'anno - come l'anno scorso - con l'arrivo della primavera, è tornato il Boomstick Award. 
Ideato da Hell di Book & Negative, che io purtroppo non ho il piacere di conoscere in quanto il mio nazi-filtro aziendale, per qualche misterioso motivo, mi impedisce di accedere al suo blog (ma non mi impedisce di mettervi il link, in modo che possiate andare a buttare un occhio anche per me), il B.A. è un premio che non ti fa diventare né più phiga, né più ricca, ma riesce comunque a rimpolparti l'ego. Perché è inutile che stiamo qua a menarcela, se scriviamo su un blog è perché in qualche modo ci fa piacere sapere che la gente ci legge. E che qualcuno magari apprezza anche quello che scriviamo. 




Il Boomstick è un premio per soli vincenti, per di più orgogliosi di esserlo. Tutto qua.
Come si assegna il Boomstick? Non si assegna per meriti. I meriti non c’entrano, in queste storie. (cit.).
Si assegna per pretesti. O scuse, se preferite. In ciò essendo identico a tutti quei desolanti premi ufficiali che s’illudono di valere qualcosa.
Il Boomstick Award possiede, quindi, il valore che voi attribuite a esso. Nulla di più, nulla di meno.
Queste sono le regole:
1 - i premiati sono 7. Non uno di più, non uno di meno. Non sono previste menzioni d’onore;
2 – i post con cui viene presentato il premio non devono contenere giustificazioni di sorta da parte del premiante riservate agli esclusi a mo’ di consolazione;
3 – i premi vanno motivati. Non occorre una tesi di laurea. È sufficiente addurre un pretesto;
4 – è vietato riscrivere le regole. Dovete limitarvi a copiarle, così come l'ideatore del premio, ovvero Hell, le ha concepite.
E questi sono i (miei) magnifici 7:

1) Il Bollalmanacco di Cinema: intanto perché Erica - che ancora non conosco personalmente, ma sono fiduciosa - mi è tanto simpatica, ha una passione per il Giappone come la sottoscritta, e quando parla di cinema lo fa con competenza e precisione, e nei suoi post scopro sempre qualcosa che ignoravo. 
2) Combinazione Casuale, perché, anche se i nostri gusti sono abbastanza diversi, Frank scrive bene, anzi, molto bene, anzi, benissimo, lo fa con passione, e si vede. 
3) Montecristo, perché scrive di cinema e non solo, perché spesso è così criptico che non riesci nemmeno a capire di che cazzo di film stia parlando, perché sotto quella patina da snob si nasconde un cazzone (in senso metaforico, poi magari anche in senso anatomico ma io questo non lo posso/voglio sapere) di tutto rispetto, e poi perché è mio amico anche nel mondo reale. 
4) Le maratone di un bradipo cinefilo perché quest'uomo ha visto cose che noi umani... non solo non potremmo immaginare, ma facilmente nemmeno sopportare, e perché, nel conferirmi il premio, ha scritto delle cose su di me che mi sono piaciute un sacco. Oh. 
5) Cinquecentofilminsieme perchè io e lei - salvo rarissimi casi - abbiamo gusti parecchio simili, e perché adesso c'ha Tilda Swinton in versione Eve come header del blog, scusate se è poco! 
6) 50/50 Thriller, perché oltre che film recensisce libri, e scopro sempre cose molto interessanti... 
7) WhiteRussian bla bla bla, perchè Ford ha minacciato di bottigliarmi nel suo ultimo post, e io non sopporto il dolore fisico. 

Bene. Spero di non aver sbagliato niente. 


Ah, no, dimenticavo: i vincitori potranno a loro volta assegnare il premio ad altri 7 blogger, ma non vantarsi di essere gli inventori del banner e del premio...lo ha creato Hell e anche se non lo conosco per il motivoche ho spiegato all'inizio, gode comunque del mio massimo rispetto 
L'assegnazione del premio deve rispettare quelle 4 regolette scritte sopra. Qualora ciò non avvenisse, il Boomstick Award sarà annullato d'ufficio ed in sostituzione verrà assegnato questo qui:

30 commenti:

  1. A breve mi cimenterò anche io.
    Comunque muchas gracias, anche se passo un pò per un bruto! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. (prego)
      Ma quale bruto? Lo sanno tutti che sei un rude dal cuore tenero! :)

      Elimina
  2. grazie per il premio dal tuo replicante , spero , preferito...:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei assolutamente il mio replicante preferito! :)

      Elimina
  3. Ma grazie...sono commossa...effettivamente Tilda in versione Eve è Tanta roba, per non parlare di Tom in versione Adam...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma prego!
      Esteticamente il film di Jarmush è davvero tanta roba...

      Elimina
  4. uh, ma che bellissima motivazione! commosso ringrazio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero? sapevo che avresti apprezzato.

      Elimina
    2. Vedo che la catena di Sant'Antonio è dura a morire :-)...ma Dantès è Montecristo? L'ho intuito appena hai detto snob :-D

      Elimina
    3. non ti sfugge davvero mai nulla... :)

      Elimina
    4. qui mi si percula allegramente!

      Elimina
    5. Dantès, sarebbe molto peggio se in quel verbo ci fosse un cambio di preposizione :-D :-*

      Elimina
    6. @Dantès: appena appena, dai. Altrimenti che gusto c'è? :)

      Elimina
    7. @Dantès: ma tu Venerdì all'inaugura della Baladin porti una carrettata di snobbbissimi buoni per litri di birra, nevvero?
      Così si smette di percularti (per quanto io non sappia il significato del termine...)
      :-D

      Elimina
    8. @tiz: ma dici che esistono dei "buoni-birra" a mia insaputa?

      Elimina
    9. Io dico che se esistono, Dantès li avrà.
      @Dantès: tesssoro, dalli a noi, sssì, dalli a noi! :-D

      Elimina
    10. @Tiz: Nazi-grammar strikes again? :)

      Elimina
    11. Eh, almeno quando me ne accorgo! :-))

      Elimina
    12. @Fascino: dipende da chi diadainconsupertrafracula chi...
      @Tiz: vengo solo col mio snobismo, niente buoni e raccomandazioni. fossimo andati ieri forse...
      @poison: nazi-grammar? che mi sono perso?

      Elimina
    13. nulla, un piccolo refuso...

      Elimina
  5. grazie mille per il premio! non dovevi...

    hey, ma non ci sono... vado a piangere in silenzio in un angolino :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah ah ah!
      così mi fai sentire una vera merda!!!!

      Elimina
    2. Ahahahahahaha! Scatenagli l'ira del gufo senz'occhi, Poison!
      E congrats per i premi!

      Comunque Cannibal in versione passiva-aggressiva mi piace!

      Elimina
    3. non è affatto male, no! (ma a noi il cannibale ci piace sempre, solo che non glielo diciamo, vero?)

      (e grazie!)
      ma dici che il gufo mi fa sembrare (più) cattiva? :)

      Elimina
    4. Sì, in fondo nascondiamo solo bene la nostra stima per lui! (Un po' alla Pina Fantozzi: "Ugo, io ti... stimo moltissimo").

      Diciamo che il gufo ha sottolineato il tuo modo di rapportarti verso il prossimo!

      Elimina
  6. Molto molto onorato :)) spero che siano di tuo gradimento i libri che leggi "consigliati" da me, mi carichi di una grande responsabilità :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è stato un piacere... e tranquillo, nessuna responsabilità, sei super affidabile! :)

      Elimina
  7. Grazie, è un onore essere nella tua lista e con così belle parole per me. Grazie davvero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura un onore, Frank? ma grazie a te, a questo punto!
      (e comunque sai bene che non lo direi - o meglio, scriverei - se non lo pensassi)

      Elimina
  8. Nominata dalla Poison? Che mirabilia!! *__*
    Grazie cara e non temere, da Savona a Torino il passo è breve, prima o poi mi avventurerò... e sarai la prima a saperlo!!!

    RispondiElimina