7 marzo 2014

Last Minute

Al Cinema Massimo Gianni Amelio presenta al pubblico il suo documentario Felice chi è diverso.
Cinema Massimo – 7 marzo 2014, ore 20.30/22.30


In occasione dell’uscita dell’ultimo film di Gianni Amelio, Felice chi è diverso - dal 6 marzo in esclusiva per Torino al Cinema Massimo - il Museo Nazionale del Cinema presenta venerdì 7 marzo 2014, alle ore 20.30, una serata evento con Gianni Amelio e Alberto Barbera.
Il regista farà una lunga introduzione del suo film che racconta la battaglia combattuta contro l'omosessualità in Italia nella seconda metà del novecento, attraverso le parole dei giornali, le immagini di repertorio della televisione e le testimonianze dirette di coloro che l’hanno subita. Ingresso 7.50/5.00/4.00 euro.
Così diverso da tutti gli altri documentari finora girati sull'argomento, il film di Amelio vuole celebrare la diversità non tanto intesa come diversità dal normale, come troppo spesso viene identificata l’omosessualità, ma esplorando la diversità in quanto tale, anche all'interno della singola categoria, una diversità portatrice infine di una seppur malinconica gioia delle differenze.


10 commenti:

  1. Ma alla fine andiamo? Su, andiamo! :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, ma io davo per scontato che tu ci andassi a prescindere dalla mia presenza! :)

      Elimina
    2. No, io attendevo di sapere se tu ti aggregavi, se vai a casa io decido dopo con calma, ma mi piacerebbe andare! Dai, andiamo! :-)))

      Elimina
    3. Ah, ecco.
      Come mio solito non avevo capito niente, allora!
      Ma sì, dai...

      Elimina
    4. Ottimo, gancio al solito posto, solita ora! :-))

      Elimina
    5. Noi (and)iamo sempre, sei tu che anche quando millanti che arrivi, poi resti! :-P

      Elimina
    6. e io l'ho visto a Berlinoooo (sì, me la tiro un po'). ma voi mi invitate lo stesso le prossime volte? uh, e anche la ms, che mò è tornata...

      Elimina
    7. Solo quando avrai smesso di tirartela.
      Altrimenti chiamiamo solo la ms.

      Elimina
    8. Ma scusa, abbiamo pure scritto dei commenti sul suo post di questo film e lui ci tiene e ribadire che l'ha visto a Berlino? No, ma si può essere più snob e vanesi? :-D
      Ms per sempre. :-)))

      Elimina