17 ottobre 2013

È Last Vegas il film di apertura del 31° TFF

L'anno scorso è stata la volta dell'esordio alla regia di Dustin Hoffman con Quartet, quest'anno, per la serie il futuro è l'anziano, abbiamo, come film d'apertura per il primo Torino Film Festival targato Virzì, "Last Vegas".
Adesso.
Io non vorrei passare per la solita sophisthicazzi del cortile, tanto ci penserà Dantès a ricordarmelo, ma quando ho scoperto che la direzione del TFF sarebbe stata affidata a Virzì, di cui, per inciso, ho visto ogni film tranne l'ultimo, lo ammetto, ho pensato immediatamente ad una festival molto più mainstream, e, a giudicare dal film d'esordio, ho paura di non essermi sbagliata molto. Ma è prematuro parlarne adesso, che del programma non si sa ancora nulla, e sono sempre pronta a ricredermi. 
Save the date: Torino, 22 novembre 2013
(Se volete saperne di più sul Torino Film Festival ho inserito, nella colonna lì a destra , un box con la locandina. Se ci cliccate sopra verrete catapultati nel sito del TFF, senza passare dal via). 
Chi sono gli interpreti di Last Vegas?
Michael Douglas, classe 1944;
Robert De Niro, classe 1943;
Morgan Freeman, classe 1937;
Kevin Kline, classe 1947, il ragazzino del gruppo.
280 anni in quattro, anno più anno meno.
Il film, stando alla sinossi, sembra una cagata commedia sciocchina, con quattro vecchi rincoglioniti amici che, in occasione dell'addio al celibato perché uno di loro (non è mai troppo tardi) ha deciso di sposarsi, partono alla volta di Las Vegas per combinarne di ogni, come ai vecchi tempi. Peccato che i tempi siano cambiati, Las Vegas sia cambiata, loro siano cambiati.
Sembra di essere di fronte a Una notte da Leoni in versione terza età. Una notte da Geronti, dunque. 
Non fosse che alla regia c'è Jon Turteltaub.
Che tu dirai "E chi è?".
Cioè, questo è quello che mi sono chiesta io, prima di documentarmi su interDet per scoprire che Jon Turteltaub ha diretto una dozzina di film. 
Visto che son brava, vi evito di andarveli a cercare e ve li riporto qua, paro paro da wikipedia:


Think Big (1990)
L'auto più pazza del mondo (Driving Me Crazy) (1991)
Tre ragazzi ninja (3 Ninjas) (1992)
Cool Runnings - Quattro sottozero (Cool Runnings) (1993)
Un amore tutto suo (While You Were Sleeping) (1995)
Phenomenon (1996)
Instinct - Istinto primordiale (Instinct) (1999)
Faccia a faccia (The Kid) (2000)
Il mistero dei Templari (National Treasure) (2004)
Il mistero delle pagine perdute (National Treasure: Book of Secrets) (2007)
L'apprendista stregone (The Sorcerer's Apprentice) (2010)
Last Vegas (2013)


Se non siamo di fronte all'apoteosi del film scrauso, poco ci manca.
Incrociamo le dita. E speriamo di non dover rimpiangere troppo Gianni Amelio.



22 commenti:

  1. Cool Runings m'era piaciuto.
    Dei Templari e l'apprendista stregone non ho ricordi pur avendoli visti. Credo ci fossero alcune rate del mutuo in scadenda, sia per lui che per Nicolas Cage (c'era Cage neh? me pare de sì...) e allora qualcosa per pagarle bisogna pur farla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh. ma non starà durando troppo questo mutuo?

      Elimina
  2. Diciamo che poteva essere un film migliore, ma quello d'apertura è sempre un po' il film acchiappaspettatoremedio della manifestazione, deve creare un po' di rumore sul festival, insomma, io sono fiduciosa che il resto del programma contenga cose interessanti. Virzì, se leggi questo blog, fai attenzione! :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ovvio che voglio essere fiduciosa pure io. Però se il buongiorno si vede dal mattino temo una settimana di pioggia...

      Elimina
  3. Istinct non era male, sul resto della carriera di Turteltaub lasciamo perdere. io a Virzì do fiducia, spero sia "ecumenico" come Amelio, capace di mescolare i generi più diversi. la retrospettiva sulla nuova Hollywood tra gli anni 60 e 70 sembra già un buon inizio

    p.s.: l'ho già detto che Kevin Kline è il più giovane ma sembra il nonno di tutti, compreso Morgan Freeman?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah.
      Io rimarrò avviluppata nella mia perplessità finché non vedrò il programma...
      E sì, mi pare tu l'abbia già detto.
      Ed è anche difficile darti torto, oltretutto! Però ho visto il trailer, e Michael Douglas fa un po' senso, sembra ancora Liberace!

      Elimina
    2. è notoriamente difficile darmi torto, oltretutto! :D

      Elimina
    3. Believe me, non è così difficile! ;)

      Elimina
    4. comunque il film di Sodebergh uscirà da noi (dopo essere uscito anche nel Kamčatka, credo) il prossimo 5 dicembre con l'incredibile traduzione letterale di Dietro i candelabri! vedo già le file fuori... ma intitolarlo tipo Liberace e basta no, eh?

      Elimina
    5. Avevo letto che sarebbe uscito anche da noi a dicembre.
      Ma (posso fare la sborona? Dai, posso) io l'avevo visto a maggio nella mia stanza d'hotel a las(T) vegas... ;)

      Elimina
    6. sei quasi peggio di me che racconto di aver visto Mare dentro in Spagna senza sottotitoli...

      Elimina
  4. che palle. si può dire, così a caldo? poi magari sbaglio, eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si può dire, si può dire...
      E spero di sbagliarmi pure io!

      Elimina
  5. Alcuni di Turteltaub li ho visti pure io, e mi han fatto abbastanza schifo. Questo mi ispira poco. Mi sa che salterà.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure io, purtroppo. È per questo che sono preoccupata! ;)

      Elimina
  6. E' che purtroppo non c'ho niente da fare, sennò verrei a Torino per il TFF ;-)))...a proposito, qualcuno di voi sa se da qualche parte si trova la Pervert's Guide to Ideology del lacaniano? Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci faremo forza e rinunceremo alla tua presenza. Sarà dura, ma in qualche modo ce la faremo... :)

      (per la guida perversa invece non ho risposte)

      Elimina
    2. @Fascino: si trova e, se non dico un'eresia, lo danno in tele la prossima settimana, su laeffe o rai4 o whatever.
      Se appena appena trovi qualcosa da fare la tua casa ti aspetta, lo sai! Occhio però che i termosifoni li tengo spenti.

      Elimina
    3. io whatever non la prendo, che numero è? :D

      Elimina
    4. Sul 666, molto figa, si vedono cose che voi umani (o demoni)... :-))

      Elimina
    5. Grazie a tutti!

      Elimina