17 settembre 2013

R.I.P.D.

"Altre domande?"
"Perché gli Steely Dan?"


Apro parentesi:
Ryan Reynolds è espressivo come una statuetta di Capodimonte chiusa in una scatola. 
Chiudo parentesi.
R.I.P.D. (Rest in Peace Department) e\o riposi in pace anche il cinema.
Ne avevo letto stroncature un po' ovunque, e, fra me e me, giuro che ho pensato "i soliti critici snob con la puzza sotto il naso, non può essere così terribile!". E invece. Se possibile è pure peggio.
Non che mi aspettassi un capolavoro, sia chiaro, ma qua davvero si fa fatica ad uscirne vivi.
Che al confronto, Edison City, di cui ho parlato ieri, sembra quasi meno brutto. Il che è tutto dire.
Cos'altro aggiungere?
Che potevo fare a meno di vederlo, probabilmente.
Ma si sa, sono curiosa. E l'idea in sè (non ho letto il fumetto da cui il film è tratto) avrebbe potuto anche essere carina. Cioè, l'idea E' carina. Peccato che da sola non basti e tutto l'insieme non valga nemmeno 1 dei 130 milioni di dollari spesi per realizzare questa roba.
Una brutta copia del più brutto dei Man In Black (il secondo) senza la giusta dose di ironia, quella che in film del genere è praticamente obbligatoria, con alcuni poliziotti che muoiono ma purtroppo non del tutto, e vengono reclutati nel RIPD per dare la caccia alle anime de li mortacci loro di pericolosi criminali che si nascondono fra la popolazione umana per sfuggire al "giudizio finale".
Quando l'agente Nick Walker (Ryan inespressività Reynolds) viene ucciso dal suo partner Bobby (Kevin maquantomipiacinonostantetutto Bacon, un altro che non azzecca un film dai tempi di Mystic River) finisce al Rest in Peace Department e viene affiancato al veterano Roy Powell (Jeff chessaddafappeccampa' Bridges). Assieme dovranno cercare di sgominare una banda di anime malvagie più ridicole che spaventose che ovviamente sta tramando per impossessarsi della cintura di Orione di un accrocchio con il quale formare il prisma che porterà alla rovina della terra, dapprima distruggendo tre quarti di Boston e riuscendo contemporaneamente nella non facile impresa di frantumarmi quattro quarti di minchia.
Non salvo niente?
Sì, Jeff Bridges che canta The Better Man.
Amen


















61 commenti:

  1. Beh alla fine Jeff checifaqui Bridges e Kevin bono Bacon sono l'attrazione di questo film, ma sì concordo meglio perderlo che trovarlo 'sto film.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. decisamente una visione inutile...

      Elimina
  2. Eddai, c'è di moooolto peggio! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. c'è sempre di peggio, indubbiamente, ma questo film l'ho trovato davvero brutto, brutto, brutto.
      Mi aiuti a dire brutto?

      Elimina
    2. Cioè, per dire, peggio di Sharknado?

      Elimina
    3. Diciamo due differenti sfumature di brutto?

      Elimina
    4. Capito, il "minchia che brutto" e ridi e il "minchia che brutto" e digrigni i denti.

      Elimina
    5. io più che digrignare i denti sbadigliavo selvaggiamente. ho rischiato la disarticolazione mandibolare più di una volta.

      Elimina
    6. punti alle "50 sfumature di brutto"?

      Elimina
    7. secondo me 10 sono più che sufficienti.

      Elimina
  3. sono più d'accordo con la rece di ford.
    fai te... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci sono più certezze... :)

      Elimina
  4. 1) Non si vede la seconda foto.
    2) Ehhh, che ti dissi? Che già il trailer era lammmerda? :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 1) no? io la vedo...
      2) sì, ma non credevo potesse essere COSI' brutto! :)

      Elimina
  5. Bacon ha fatto altre cose interessanti (Frost/Nixon, per esempio) non da protagonista, dai. però sì, l'ultima roba decente in cui avesse un ruolo importante dopo Mystic River è The woodsman, che poi è quasi coevo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, vero, anche in the woodsman non era affatto male, hai ragione. Na il risultato non cambia, parliamo sempre di una decina di anni fa... :)

      Elimina
    2. sì, è passata a salutare, ma adesso è andata via! :)

      Elimina
    3. Ma Poison!!! Mi sa che la rottura del malleolo ha scatenato la coprofila che c'è in te....smettila di farti del male ;-)))))...procurati questo titolo: Memories of Murder di Joon-Ho Bong o quel che è...andrai sul sicuro ;-)

      Elimina
    4. Ero intenzionata a farmi un trittico di Sion Sono, a dire il vero.
      Ma adesso vado a preparami il pranzo, più che altro. Che il malleolo ha fame. :)

      Elimina
    5. Per caso è la trilogia del suicidio? Suicide Club/Circle - Noriko's dinner table - Strange circus? Credo di aver trovato i sub, non so però ancora a quali file abbinarli :-(

      Elimina
    6. Se qualcuno sa, parli :-)))

      Elimina
    7. No, è un trittico spurio: mi manca Noriko's dinner table, però ho da vedere Cold Fish... :)

      Elimina
    8. In effetti, cercando meglio, ho trovato tutto tranne Noriko's...mi sa che farò una ricerca diversamente differente. Ho notato che qualche anno fa hanno trasposto il romanzo di Murakami Norwegian Wood...vabbè :-)

      Elimina
    9. Fascino, mi inserisco. il film tratto da Norwegian Wood è, come in sintesi perfetta ho trovato su mymovies, "elegante ma timida". insomma, per chi ha apprezzato il libro, un compitino fatto bene ma lontano dalle emozioni che sa suscitare il romanzo

      Elimina
    10. quindi, come per la schiuma dei giorni, se ne può fare tranquillamente a meno.
      (ops, scusa, mi sono inserita anch'io!)

      Elimina
    11. figurati, fa' come fossi a casa tua :D

      Elimina
    12. Grazie Dantès, l'avevo letto anch'io e credo che non l'avrei visto comunque ;-)...visto che sei in zona, dalle una mano con la scelta dei film o sopprimila del tutto :-D...ah, hai diritto di inserimento senza richiesta preventiva o scusa postuma, sappilo ;-)
      Poison, c'ho messo qualche minuto a capire che la schiuma si riferiva al titolo di un film, mannaggia a te ;-)...Vipero? E' andato a nascondersi? ;-)

      Elimina
    13. ma io ci provo, i Sion Sono glieli ho fatti io con le mie manine sante. lei invece si incaponisce con 'sta roba truzza...

      Elimina
    14. Scusate se mi intrometto: ma il bello della Poison è la sua anima truzzo-intellettuale! Una nutre l'altra! Se vedesse solo Sion Sono lei s'intristirebbe! (Mai come me, ma è un'altra storia) :-)))

      Elimina
    15. Che tu sappia, trovare Noriko's dinner table è una battaglia persa? I sub ci sono...

      Elimina
    16. @tiz: truzzo-intellettuale? praticamente sarei una radical-tamarra? :)
      ah ah ah ah

      Elimina
    17. @Dantés: il messaggio sotto la Tiz era per te
      @Tiz: non ti inserire così di colpo, scombini tutto ;-)))...anch'io guardo cose discutibili e soffro, a tratti, di coprofilia...però......di solito, in questi casi, quando c'è abbondanza di critica, Poison sbrocca e manda tutti a cagare ;-))))

      Elimina
    18. tu io? ché qui non si capisce più niente... Noriko's dinner table è la prima volta che lo sento nominare e qui in ufficio non posso cercare. però, per dire, ieri ho trovato Chloé, adattamento giapponese de La schiuma dei giorni del 2001. senza sottotitoli :S

      Elimina
    19. occazzo, Noriko è sempre Sion Sono. mi manca!

      Elimina
    20. @Fascino: io che mando tutti a cagare? ma figurati, quando mai?
      Lo faccio solo con pochi selezionatissimi eletti, e pensa, tu sei fra questi.
      Non sei orgoglioso? ;)

      Elimina
    21. @Dantes: ben svegliato! :)

      Elimina
    22. @Poison: bello radical-tamarra!
      Fascino: sei ad un passo da "io non ti ho interrotto, tu non mi interrompere" occhio! :-))

      Elimina
    23. @Dantés: Noriko's dovrebbe essere il secondo capitolo della trilogia del suicidio..
      @Poison: sono quasi commosso, adoro quando mi mandano a cagare, ma quando lo fai tu è come se sbocciasse un fiore dentro al mio cuore :-)

      Elimina
    24. @Tiz: io ti ho lasciata finire, adesso tu lascia finire me ;-P

      Elimina
    25. io invece sono così sensibile che quando mi mandano a cagare è come se mi spuntasse una ninfea nel polmone. poi passa, e restituisco con gli interessi ;)

      Elimina
    26. @Dantès: è il problema di voi snob, siete così permalosi... :)

      Elimina
    27. noi, sì. mica come te che sei amica di tutti. ma hai fatto anche questo e quello?

      Elimina
  6. Mi preparo psicologicamente allora...!

    RispondiElimina
  7. Io voglio vederlo. Lo voglio, perchè c'è Jeff Bridges. Anche se non mi aspetto granché

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai tanto bene. Anzi, già che ci sei, aspettati ancora meno! :)

      Elimina
  8. Hai tempo per Rango e lo sprechi per questa robaccia?

    Evabbè, continuiamo a farci del male...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oooh. Aspettavo questo momento...
      Di Rango ho parlato a fine luglio.
      E tu non mi hai cagato di pezza.
      Come la mettiamo? :)

      Elimina
    2. ussignùr d'amur accèss... corro a cercare un camino per cospargere il capino di cenere!!!!
      e corro a leggere, anche.

      Elimina
    3. Ahahahah, volevo dirglielo io, ma non volevo toglierti il gusto ;-)))

      Elimina
    4. @vipero: mi sembra il minimo! ah ah ah ah ah! :)

      @Fascino: ah ah ah! grazie, l'ho apprezzato! :)

      Elimina
    5. Per fare ammenda guarderò Killer Joe, ok? (è quello della coscetta di pollo, neh?)

      Elimina
    6. E' lui, sì... ma non devi sentirti in obbligo, eh? il capo cosparso di cenere va benissimo! :)

      Elimina
  9. quindi manco Bridges lo salva??

    RispondiElimina
  10. Purtroppo l'ho visto anch'io e concordo con te: filmaccio che ammicca a Men in black in salsa Costantine con effetti parecchio brutti. A parte il filmaccio come stai BelDonnino?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è male, grazie!
      Ancora 10 giorni e mi libero del gesso... :)

      Elimina
    2. Come ti capisco, mellemila anni fa mi sono rotto il femore e sono stato a casa 4 mesi (2 a letto), se non ti capisco io!!! Dai che ce l'hai quasi fatta!!!

      Elimina
  11. mah! due risate due me le ha strappate ma sono poche per un ora e mezza di clonaggio spudorato di Men in Black...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me nemmeno quelle due, fai un po' tu... :)

      Elimina