18 agosto 2013

Cosa fa la Poison a ferragosto?


Si spacca un malleolo.
Il sinistro.
Ma non va al pronto soccorso, credendo si tratti di una "semplice" distorsione.
Il giorno dopo si sveglia e, dopo aver pensato di andare al pronto soccorso, cambia idea, che ha già disturbato i suoi splendidi ospiti più che abbondantemente, quindi si mette in macchina e guida per più di 300 km per tornare a casa. Ma non subito.
Prima si ferma a festeggiare il compleanno di sua bionditudine in piscina.
Poi arriva a casa e va a dormire.
E ci riesce.
La mattina dopo si sveglia e manda un sms ad un'amica, chiedendole un paio di stampelle in prestito, sempre credendo si tratti di una distorsione; del resto l'altra caviglia ne vanta almeno 4, che sarà mai?
Al pomeriggio nota con lieve disappunto che il suo piede sinistro sta assumendo le ragguardevoli dimensioni di una salama da sugo e - a parte il disgusto estetico - continua a fare un male porco. Allora decide di andare al pronto soccorso.
Dove scoprirà che non si tratta di distorsione, ma di frattura.
E stamattina torna al pronto soccorso, dove uscirà dopo un paio d'ore con questo splendido stivaletto di gesso, la raccomandazione "zero carichi", una prescrizione di antidolorifici appartenenti alla classe degli oppioidi e una compilation di iniezioni di eparina "anti trombo".
Come se ce ne fosse bisogno.
La poison non trombava lo stesso, mi chiedo il perché di tanto accanimento.
La poison domani avrebbe dovuto andare al mare, ma ha cambiato idea.
Adesso sta imparando a calcolare i tempi di percorrenza per arrivare al bagno in un tempo ragionevole che le impedisca di pisciarsi addosso prima di raggiungere la tazza.
Ha il gesso da meno di 12 ore e si è già rotta i coglioni.
Ha anche il frigo vuoto, quindi, se non la ammazza la noia, ci penserà l'inedia.

69 commenti:

  1. Cazzarola, mi dispiace!!
    Ma come hai fatto?
    Per quanto tempo devi tenere il gesso ora? Uffa...

    ...beh, male che va puoi guardare altri film^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moz! :)
      ma io i film li avrei guardati ugualmente, eh? Anche in posizioni più comode, fra l'altro!
      Come ho fatto? Dimenticandomi che ho un'età in cui dovrei giocare a briscola, piuttosto che a beach volley...

      Elimina
    2. Cazzarola! !!!!!!!!! È l'unica cosa chi mi è vanuta da dire, oltre naturalmente che mi dispiace tantissimo, coraggio,............. ci sarà qualche amica a casa che ti può fare la spesa!!!!!!!! O no????????

      Elimina
    3. Si, dai, qualcuno riuscirò a trovarlo aen'altro...
      Mal che vada è la volta buona che ricomincio la dieta!!! :)

      Elimina
  2. ma no, ma che ci combini???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi diverto in maniera alternativa! :)

      Elimina
  3. Risposte
    1. Tua? Ah ah ah!
      Ma smettila! Nemmeno usando tutta la fantasia di cui disponi riuscirai a trovare un mezzo motivo per provarlo! :-*

      Elimina
  4. Te l'ho già detto che mi dai tante soddisfazioni!!!!

    RispondiElimina
  5. Pure io mi ruppi il malleolo cinque anni fa, e ricordo ancora quelle odiose punture anti-trombo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto mi riguarda le iniezioni di eparina sono la parte più irrilevante, è tutto il resto ad essere una rottura di cazzo di notevoli dimensioni... :)

      Elimina
    2. Io avevo la fortuna di avere la mamma che pensava a tutto XP

      Elimina
    3. Una bella fortuna sul serio! :)

      Elimina
  6. accidentaccio! ma quando è che posso venire a firmarti il gesso?

    RispondiElimina
  7. Mi dispiace... queste cose capitano sempre quando si è in ferie: è proprio la legge di Murphy! :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io nemmeno le volevo fare, le ferie ad agosto! :)

      Elimina
  8. Ora guardo se arrivano bus a Poisonville e ti porto un po' di roba dell'orto che era stata approntata per il viaggetto marino, non credo morirai di fame, nel breve periodo almeno. (Che nel lungo tanto saremo tutti morti). Le hai le carte? :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che potrei digiunare da adesso a natale e riuscirei comunque a morire sovrappeso! ;)

      Le carte dovrei averle, da qualche parte...

      Elimina
    2. Ok, ok porto anche quelle! :-))

      Elimina
    3. Fascino in gessato19/08/13, 10:33

      Cazzo, mi dispiace tanto...ti dovrai sorbire il gesso e pure la Tiz
      ;-)))...se fossi lì ti porterei un po' di film, provvederei a farti la spesa e ti pulirei casa...e invece son qui e ti faccio promesse paracule :-)...un grande abbraccio Dee!!!!

      Elimina
    4. La parte "ti pulirei casa" mi era piaciuta così tanto! ;)

      Elimina
    5. Ti confesserò: a me piace pulir casa...una volta iniziato...è iniziare che mi risulta difficile :-)))...ma per te, questo è altro :-)))

      Elimina
  9. Ma scusa, ma tu, NON sportiva per eccellenza, donna di cultura, donna di mente, ma che cazzo di passa per la testa di fare attività fisica in vacanza? Potevo aspettarmi un trauma cranico per caduta dal letto, incriccamenti strani da posizioni acrobatiche, ma non così!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È che a me piace giocare a beach volley, e non riesco a resistere, nonostante sia una pippa di proporzioni cosmiche! :)
      (E comunque l'ultima distorsione me la feci semplicemente camminando... E poi lo sai che a casa mia la caduta va un casino, no?)

      Elimina
    2. sì appunto... quindi facci attenzione! Poi la distorsione, con i trampoli su cui cammini, la considero normale

      Elimina
    3. Non ho MAI avuto incidenti con i tacchi, signorina!
      Tutte le volte che mi sono demolita la caviglia - sempre l'altra, questa era quella "sana" fino a un paio di giorni fa - indossavo scarpe da ginnastica.

      Elimina
  10. ocazzo!
    propongo di venire a firmarti il gesso oll toghedor!

    (che malizzimo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io vi aspetto!

      Si, abbastanza male, ma non credevo fosse rotta. Cioè, mi immaginavo che una frattura fosse molto più dolorosa, per quello io inizialmente avevo pensato a una distorsione. Anche se il rumore di bastoncino spezzato che ho sentito al momento forse avrebbe dovuto farmi sorgere qualche dubbio... :)

      Elimina
    2. e io che ti immaginavo con un mojito in mano a fare cazzeggio selvaggio! chi pensava che eri una Piccinini al sole? :)

      Elimina
    3. Più che una Piccinin(a) sono una poveretta!
      Ma il mojito l'ho bevuto comunque, dopo. :)

      Elimina
  11. però lo smalto fashion ti mantiene di classe anche nell'imprevisto bestemmievole! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai visto che "sciccheria"? ;)

      Elimina
  12. Non farlo mai più: appena senti qualcosa spezzarsi come un grissino corri all'ospedale, non aspettare, ne so qualcosa in famiglia, ma lì era più grave.

    Mi dispiace, comunque :(
    Belle ferie del menga.
    Ora hai un sacco di tempo per i film, ma dubito che resisterai a lungo senza cibo. Vuoi che noleggi un elicottero e ti porti la spesa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Usare il verbo "correre" è molto crudele! Ah ah ah! :)
      Scherzi a parte la prossima volta - sperando che non ci sia una prossima volta - seguiro il tuo consiglio.
      E per la spesa in elicottero... sarebbe fighissimo, tanto il posto per atterrare non manca! ;)

      Elimina
  13. Ops! E pensa che a mia moglie è successo cantando la Stella con il carro di Natale per beneficienza alla scuola materna... porc...
    auguri di pronta guarigione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Pure io sono dell'idea che avrebbe potuto succedermi in qualunque modo, almeno mi stavo divertendo! ;)

      Elimina
  14. Tutto sto casino per farsi prescrivere degli oppioidi....

    :-)

    (spiace....)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che inizierò ad usarli presto, visto che il medico mi ha appena dato 40 gg. di nulla!

      Elimina
  15. Risposte
    1. Grazie Barbara!
      Un po' anche a me, in effetti... :)

      Elimina
  16. Tre anni fa successe anche a me di rovinarmi le vacanze. Avevo prenotato un volo per Praga poi come al solito ho rovinato tutto, mi sono tagliata il ginocchio con un pezzo di vetro, passando vicino ad un sacchetto rotto che ne conteneva non so quanti. Mi hanno ovviamente messo i punti e ho dovuto portare il gesso. Da allora non prenoto più le vacanze con largo anticipo, che non si sa mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per fortuna questa settimana al mare era a casa di un'amica, nessuna prenotazione, nessun anticipo...

      Elimina
  17. Però il piede smaltato con il gesso fa il suo porco effetto, te lo devo proprio dire!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché sarò una cialtrona, ma di gran classe! ;)

      Elimina
    2. Potrei quasi chiederti di sposarmi, a questo punto.

      Elimina
    3. Frank, se ti piacciono i pezzi d'antiquariato sono perfetta! ;)

      Elimina
    4. A me piace il vintage, fa lo stesso?

      Elimina
    5. Penso di poter fare la mia porca figura anche come articolo vintage... :)

      Elimina
    6. Allora dovrò lavorare sulla mia pigrizia...

      Elimina
  18. uhssignùrr mi spiace!
    mi raccomando: non usare i ferri da maglia per grattarti, neh!
    Ok non li hai, ma nel caso non comprarli apposta.
    La pelle sotto al gesso tende ad essere... vabbè lo vedrai da te.
    Acqua e sale, massaggi lievi.
    Dopo che hai tolto il gesso, però.

    Ma che è successo? un tackle scivolato da dietro?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al momento non ha ancora iniziato a prudere.
      Quando ho portato il gesso (per l'altra caviglia) il ferro da calza l'avevo usato eccome... E quando riuscì a raggiungere il punto esatto del prurito, dopo giorni di tentativi vani, ebbi un orgasmo...

      Elimina
    2. ah ho visto Prometheus poco fa... bleah...
      aspetto Elysium. sperèm...

      Elimina
    3. Uh, Prometheus. Che gran brutto film. Eppure io ti avevo avvisato, all'epoca! :)

      Eh. Elysium. Uno dei tanti titoli che mi perderò. Non mi ci far pensare, per favore, che mi prende lo sconforto.

      Elimina
  19. Che due p..... il gesso in estate!!! Io qualche anno fa mi sono rotta il gomito giusto una settimana prima della partenza per il mare (a cui, ovviamente, ho rinunciato per ovvi motivi). Che dire??? Ti auguro di rimetterti in piedi presto:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo!
      In effetti è una bella noia, ma ormai è inutile pensarci! :)

      Elimina
  20. Ma come?! Non ti si può lasciare solo un attimo! Baci lenitivi, testina!

    RispondiElimina
  21. Eri invidiosa vero?
    Però ti mancan le autoreggenti monacali...sul gesso te le risparmio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invidiosisssssssssima! :)
      E non sapevo in che modo dimostrarti la mia solidarietà! :)

      Elimina
  22. Guarda tutti i film che vuoi, per ammazzare il tempo (mi spiace per l'inconveniente, proprio ora, poi :-() ma evita LA FINESTRA SUL CORTILE ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come? Ho anche il binocolo!!!! :)

      Elimina
  23. buon gessagosto, anche se in ritardo :D

    RispondiElimina
  24. Ecco, così impari a voler fare l'originale a ferragosto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È che io non sono abituata ad andare in vacanza ad agosto... :)

      Elimina