28 giugno 2013

World War Z




















Sette anni.
No, non è un post su Berlusconi, tranquilli. 
E' un post sui non morti.
Sì, beh, messa così in effetti anche qua si potrebbe pensare a Berlusconi.
No, davvero. 
Molto meglio gli zombie.
Dicevo, sette anni. 
Sette anni fa sono iniziate le vicende legate a questo film. Prima la battaglia fra le case di produzione Plan B (Pitt) e Appian Way (Di Caprio) per aggiudicarsi i diritti del libro di Max Brooks, vince la Plan B e la Paramount sponsorizza, viene scelto lo sceneggiatore, quindi il regista, Marc Forster.
I due non vanno d'accordo e lo sceneggiatore viene sostituito. Via Straczynsky, arriva Carnahan.
Viene introdotto il personaggio di Gerry Lane nella storia, ex specialista delle Nazioni Unite, che è costretto a separarsi dalla sua famiglia per salvare il mondo. Iniziano le riprese, si decide di eliminare qualsiasi riferimento alla Cina per evitare - in fase di distribuzione - ogni problema con la censura, la sceneggiatura viene rimaneggiata più volte, succede di tutto di più, budget sforato, teste di produttori che saltano, uscita del film, prevista per dicembre 2012 posticipata, ecc.ecc.e, finalmente, il montaggio. E solo in quel momento il regista si rende conto che il finale non convince, e decide di cambiarlo. 
Ma, siccome tutto è bene quel che finisce bene, finalmente il film arriva in sala.
Perchè vi ho raccontato tutto questo pippone sulla gestazione del film fino al parto e non vi ho parlato del film stesso? Intanto perchè l'ho letto e volevo rendervi partecipi, ma anche perchè non è che si possa raccontare molto della trama senza correre il rischio di spoilerare, cosa che io faccio soltanto quando il film mi ha fatto  davvero schifissimo.
Siccome dopo la visione io la bionda e la Tiz ci siamo guardate abbastanza soddisfatte stabilendo che il film ci era piaciuto, non vi dirò nulla.
A parte che il film riesce a mantenere una bella tensione durante tutta la sua durata, gli zombie corrono velocissimi, Favino non è nemmeno così pessimo e secondo me c'è la possibilità che scoppi una Second World War Z, che altro aggiungere? 
Ah sì, che se il protagonista fosse stato qualcun altro, che so, Nicolas Cage ad esempio, col cazzo che io sarei andata a vedere questo film.
Perché ditemi tutto quello che volete, ma Brad Pitt è indiscutibilmente bello. Anche adesso, a quasi 50 anni, con le occhiaie e le rughe. 




91 commenti:

  1. che hai contro Favino? comunque resto dell'idea che manco se me lo proiettano sotto casa con l'angelinagiolì che viene a prendere un caffè da noi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah, ma io non ho nessuna intenzione di fartela cambiare, che mi frega? mica ho una percentuale sugli incassi! :)
      (e comunque fai male, perchè non è affatto un brutto film, ecco!) :)

      Elimina
    2. A parte che adoro gli Zombie in quasi ogni salsa, quindi ogni immonda schifezza che ne abbia uno nella storia mi vede attenta spettatrice, il film è molto molto carino. E neanche stupido, tra le righe si legge (o io ci ho letto) anche della critica sociale, per esempio i muri in Israele non sono esattamente la soluzione, e così via. Consigliato anche ai non amanti del genere, è pochissimo splatter, anzi, per nulla!

      Elimina
    3. Tiz, ma lo sai che a quell'uomo piace tirarsela da intellettuale snob... :)

      Elimina
    4. mpf!
      e che non gliela fo più a vedere disaster movie: quando in un trailer crolla qualcosa o c'è una scena di panico o macchine abbandonate o elicotteri che si alzano in volo, mi parte lo sbadiglio

      Elimina
    5. @Dantès: quindi niente "Man of steel"? Peccato, perchè Michael Shannon è un villain fantastico!

      Elimina
    6. Michael Shannon è sempre fantastico, con quella faccia da psicopatico che si ritrova. nel caso dell'uomo d'acciaio però c'è un aggravante: Superman mi sta sul cazzo

      Elimina
    7. @Dantès: perchè sei snob. E radical chic. E anche un po' choosy... :-))

      Elimina
    8. ciusi? ammé? guarda che se ti conoscessi potrei risponderti per le rime, oh! comunque io fin da bambino ho sempre tenuto per i supereroi Marvel, quelli della Dc manco per il cazzo. poi vabbè, giusto per spirito di contraddizione, ho visto i ridicoli Superman con la buonanima di Reeve e continuo a farmi alternativamente bene e male con Batman. quindi che volevo dire? boh, è che 'sto reboot di Superman mi sembra un po' vacuo, un reinventare un personaggio dei fumetti che fondamentalmente era ed è il classico babbodiminchia alla Christopher Reeve

      Elimina
    9. Qui è un eroe-suo-malgrado, un tormentato salvatoredelmondo riluttante, ma per essere un fumettone ha una sua porca dignità. :-)

      Elimina
    10. Riluttante? quindi è fondamentalista pure lui? :)

      Elimina
    11. Naaa più fondamentalmente triste, direi! :-)

      Elimina
    12. @Tiz: appunto, che c'entra con Superman?

      Elimina
    13. uh, certo che mi è proprio venuta voglia di andarlo a vedere :D

      Elimina
    14. A leggervi battibeccare qui mi vien voglia di fiondarmi al multisala. E non è che io sia proprio una fan degli action movie. (perché questo E' un action movie vero?)

      Elimina
    15. @samdali: temo di aver perso il filo e non so più se i miei due amichetti stiano parlando di Zupermen o di ZuperBradPitt! :)

      Elimina
    16. che bella cosa che hai scritto! (perché era una cosa positiva, vero?) cioè, tipo io e poison e la tiz che nonostante tutto facciamo venire voglia di andare al cinema è una cosa piuttosto fica, secondo me

      Elimina
    17. @Dantès: questo è un supereroe à la Nolan, introverso e problematico, c'ha 'sta fissa, chi gliela toglie? :-)

      Elimina
    18. sì ma Batman è sempre stato un'altra cosa. e poi Frank Miller all'epoca gli diede una botta mica da ridere. poi... lo dico? lo dico: a me Nolan piace tanto ma il cavalier... yawn... osc... ahem... vado a prendermi un caffè

      Elimina
  2. Povero Pierfa..dai...comunque si, Pitt a 50 anni e con le occhiaie è indiscutibilmente meglio di un Tatum qualsiasi. Il film prima o poi lo vedrò, giusto per godermi una serata senza troppi pensieri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma per carità, è che io lo trovo sempre un po' fuori luogo, il Pierfra. Poi qua non se la cava nemmeno male.
      E comunque per quanto riguarda il film, visto l'andazzo generale 2013, pensavo peggio!

      Elimina
  3. Ah, Pierfrancy. Molto ma molto più figo di Bradano, per quanto pure lui, per carità.
    Settimana prossima me li sparo anche io 'sti due fig...ehm... sti zombie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Babol, che a te piaccia Favino è più che comprensibile, per carità, e poi chi sono io per mettere in discussione i tuoi gusti, ma che sia MOLTO ma MOLTO più figo di Brad non è oggettivamente possibile! :)

      Elimina
    2. Ho il gusto dell'orrido, cara fanciulla. E poi preferisco l'uomo "imperfetto" a quello che pare di plastica u__u

      Elimina
    3. Ma povero Favino, dai! Avresti il gusto dell'orrido se dicessi che ti piace Steven Seagal! :)

      Elimina
  4. io direi che Brad Pitt è più bello ora a quasi 50 anni con le rughe e le occhiaie...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vete, parliamone, che poco tempo fa ho rivisto in tv Thelma e Luise e quando hanno inquadrato Brad Pitt i miei ormoni incrostati hanno avuto un fremito! :)

      Elimina
    2. per carità, non sto dicendo che prima non fosse un gran pezzo di gnocco fritto! Però trovo che l'aria vissuta che ha adesso sia proprio da strappamutande... (mamma come sono elegante)

      Elimina
    3. Vete, sei incinta e con l'ormone in subbuglio, puoi dire tutto quello che vuoi. (ma potresti dirlo comunque!)
      E comunque strappamutande rende benissimo l'idea, sappilo! :)

      Elimina
  5. Nono sono d'accordo, Brad è figherrimo da sempre. Ricordo che eravamo assieme a cine io, poison e la bionda a vedere Thelma & Louise alla fine del quale ci siamo dette "ricordiamoci il nome di questo qui, che farà strada"...:-D

    RispondiElimina
  6. se ho piaciuto a te, ho avuto la conferma che cercavo: a me farà pena :)

    RispondiElimina
  7. cosa ca**o ho scritto? volevo dire: se è piaciuto a te...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah! tranquillo, era chiaro! :)
      Comunque sì, probabile. Del resto sei giovane e inesperto, prima o poi anche tu riuscirai ad apprezzare i film belli, non ti preoccupare! :D

      Elimina
    2. Io fossi in lui comincerei a preoccuparmi, dato che gli anni passano! ;)

      Elimina
    3. Dici che ormai è irrecuperabile? :)

      Elimina
  8. Scusi signora...ma c'è uno zombie di sua proprietà che si aggira in bacheca di blogger: sostiene che lei avrebbe scritto un post per celebrare uno dei più meglio attori dello globo terracqueo, ma qui non ce ne è traccia....
    Que pasa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che ho fatto una solenne minchiata preparando il post per il prossimo celebration day, semplicemente.
      So che sembra incredibile, ma ogni tanto pure io sbaglio! :)

      Elimina
    2. Su chi è il prossimo? :-)

      Elimina
    3. Sylvester Stallone.
      Ah, no, scusa, Kevin Spacey! :)

      Elimina
    4. Ah, perchè Sly non è un attore!! :-))

      Elimina
    5. Cioè...a ttè ti pubblica addirittura le bozze in anteprima e ammè manco notifica i post pubblicati??
      E' chiaramente perchè te sei la Poison e io non sò un cazzo, giustamente..

      Elimina
    6. La differenza è che io sono una Minchiona con la M maiuscola, e avevo sì programmato il post. E con la data giusta.
      Ma sbagliai l'anno.
      Cose che capitano, agli anziani. :)

      Elimina
  9. Non ho voglia di andare a vedere questo film. Davvero, non mi va. Credo che invece mi leggerò il romanzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ma capisco benissimo, non ti credere. Attualmente, di quello che c'è in sala, io non voglio vedere nulla!

      Elimina
  10. Pensavo di ignorarlo, ma dopo il tuo parere qui in casa Ford ci siamo convinti che vale assolutamente la visione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma quanto vi voglio bene, a voi di casa Ford? :)

      Elimina
    2. Occhio Poison e se poi non gli piace? Grandi poteri, grande responsabilità... :-D

      Elimina
    3. e se non gli piace... oh, mal che vada mi insulterà! ;)

      Elimina
  11. Ma se a me il Brad non piace posso comunque rimanere tua amica? Ahaha!
    Siccome non avrò mai tempo di andare al cinema ma nemmeno di guardarlo per altre vie attenderò tempi più fecondi ma lo visionerò. Ché mi attira e vista la tua recensione positiva direi che una visione gliela concederò.

    Però gli Zombie che corrono veloci no.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma sì dai, per te posso fare un'eccezione! :)
      no no, non veloci. Velocissimi.

      Elimina
  12. Brave brave brave, e se aveste visto anche Into Darkness stareste ancora meglio...vi ho mai consigliato la visione di Into darkness? Forse l'ho consigliata a così tanta gente che mi son dimenticato di andare a vederlo ;-))...ah, Poison, sai che un po' di tempo fa ho visto un film tratto da un romanzo di Nesbo?? Baci baci...e sì, Brad Pittè un gran figo...e pure bravo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Into Darkness? no, non mi pare tu ce l'abbia consigliato...
      Un film tratto da Nesbø? Headunters, suppongo. Tratto da Il cacciatore di teste, che non ho ancora letto. Nè ho visto il film. Insomma, non ne so nulla, ma come al solito spargo nozioni come se ne sapessi a mazzi. :)

      Elimina
    2. Credo sia doveroso parlare il più possibile di cose che non si conoscono, aumenta la creatività...io lo faccio sempre...comunque sì, è proprio quello ;-)))

      Elimina
    3. @Fascino: l'hai detto a denti stretti ma l'hai detto: bello e bravo! Che concorrenza sleale.... :-))))

      Elimina
    4. No, mia cara, dico sempre a denti larghi e con serenità che BP RG e TH sono attori bravi e belli...io non posso confrontarmi con loro, facciamo cose diverse ;-D

      Elimina
    5. TH voglio sperare stia per Tom Hardy.
      In effetti no, non puoi, hai ragione.

      Elimina
    6. E chi è Tom Hardy? Che ha fatto? Se non me lo ricordo è perchè non lo trovo bello, poco ma sicuro. :-)

      Elimina
    7. E chi poteva essere TH se non Tom Bronson Hardy ;-)))

      Elimina
    8. @Tiz: Black Hawk Down, Bronson, Rocknrolla, Lawless, però in effetti è molto più il MIO tipo, che il tuo... ;)

      Elimina
    9. Tiz, tu non te lo ricordi perché guardi sciocchezze di prima mattina
      ;-)))

      Elimina
    10. @Fascino: guardo telefilms ammmericani di gran bellezza altrochè, ma tu sei snob che nemmanco Dantès... :-D

      Elimina
    11. Dantès è più snob di me, io ho fatto 400 km per lui e lui se n'è andato a 1500 di distanza, lasciandomi in balia di manifatture logorroiche, mostre montane fantasma e uomini uccelluti sul ciglio della strada ;-D

      Elimina
    12. Ma quando ti ricapita? :)

      Elimina
    13. E di letti troppo corti! :-)

      Elimina
    14. che telefilm ammerigani ci sono di prima mattina? quando io guardavo la tv al mattino davano tipo Agenzia Rockford...

      (uomini uccelluti sul ciglio della strada?!? ma dove l'avete portato?)

      Elimina
    15. Il discreto fascino della strada di campagna. Erano secoli che non vedevo più nessuno far prendere aria all'uccello con tanta disinvoltura. Pensavo non usasse più, e invece...
      Una visione davvero triste, signora mia! :)

      Elimina
    16. @Dantès serie tv registrate da mia sorella su sky, riversate su vhs (sono antica e antiquata) e guardati durante la colazione... :))

      Elimina
  13. toh, abbiamo quasi la stessa età e le stesse occhiaie, io e Brad.
    Certo io ho l'occhi verdi, vuoi mettere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem per età, rughe e occhiaie. E io non posso nemmeno vantare l'occhio verde, vedi un po' tu...

      Elimina
    2. ebbè, noi fighi...

      Elimina
    3. Eh, beati voi... :)

      Elimina
  14. mi sto stropicciando ancora gli occhi...ti è piaciuto un film zombesco? o è il fascino ribaldo di bradpittuccio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto che la presenza di Brad Pitt nel film è stato il motivo principale che mi ha spinto a vederlo, e comunque, è un film di zombie abbastanza atipico, azzarderei per quanto mi consente la mia scarsa conoscenza del genere... :)

      Elimina
  15. Ehi, ma sul serio non ti piace Favino?
    Per me è uno dei pochissimi in Italia a potere reggere un film tutto sulle sue spalle.
    Il film lo avrei visto comunque però se tu dici sì allora ci vado con più fiducia.
    Riguardo a Nicolas Cage non ti credo. Sei la persona che ha visto più suoi film fra tutte quelle che conosco. Non vorrai perdere il primato! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no, non è che non mi piaccia, anzi! È che c'è stato un periodo, fino a un paio di anni fa, in cui me lo ritrovavo in ogni film che vedevo, e probabilmente ho patito un po' la sua presenza ovunque.
      Per quanto riguarda Cage purtroppo devo darti ragione, e ancora devo capire cos'è che mi spinga a vedere i suoi film.
      E, per concludere, grazie per la fiducia! :)

      Elimina
  16. sono andata al cinema con una poderosa sonnolenza addosso e mi sono divertita nonostante le premesse, anche quella che mi vuole molto poco fan di Brad Pitt

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi che in fondo in fondo sono abbastanza affidabile? :)

      Elimina
  17. Ho scritto giusto oggi la recensione, e (spero non ti dispiaccia) ti ho citata per quanto riguarda l'antefatto alla produzione del film :)

    Eccoti qua il link, se ti interessa ;)

    http://saix91.wordpress.com/2013/07/03/world-war-z-2013/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No che non mi dispiace, anzi! :)

      Elimina
  18. Trovato caruccio senza infamia né lode.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò, io che - tanto per cambiare - sono partita convinta di vedere più che un kolossal una kolissale cagata alla fine ho dovuto ricredermi. A me è piaciuto.

      Elimina
  19. L'ho guadrato grazie a te. GRAZIE!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quindi ti è piaciuto? Mi fa davvero piacere! :)

      Elimina
  20. Mi sa che ci faccio un post sopra e ti cito pure!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah ah ah!
      bene. e io verrò a leggerti!

      Elimina
  21. visto per ripiego ieri sera (siamo arrivati tardi al cinema per quello che volevamo vedere)...
    americanata del cazzo, naturalmente, ma molto ben fatta e senza punti "morti"...
    penso che non si possa chiedere altro ad un film, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. adesso però scatta la mia curiosità sul film che avreste voluto vedere, lo sai, no? :)
      Comunque sì, ovvio che se vai a vedere WWZ aspettandoti di vedere un film di Truffaut o qualcosa che veicoli un messaggio più profondo (per quando già l'intrinseca inutilità del muro israeliano secondo me un messaggino ino ino te lo butta lì come niente fosse) resterai deluso, ma se lo prendi come sano intrattenimento il film funziona egregiamente...

      Elimina
  22. il fatto che abbia omesso di dirti che film volevamo andare a vedere era estremamente voluto

    ;p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che, si fa così?
      Eddai, Ste' se ti vergoni puoi scrivermelo in privato, prometto che non lo dirò a nessuno!
      ah ah ah ah ah!
      ;P

      Elimina
  23. Mah, sull'indiscutibilmente bello di Pitt avrei da ridire eh.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, senti. Puoi dire che questo film è una merda, eventualmente, o che a te Brad Pitt non piace, ma che sia brutto proprio no!

      Elimina