27 maggio 2013

San Francisco


Questa città ti affascina.
Credo sia impossibile non amarla.
Ho perso il conto dei nostri "che meraviglia" dopo la prima mezz'ora.
Tre giorni in cui abbandonavamo l'hotel la mattina fra le 8.30 e le 9.00, per farci ritorno in media dopo 12 ore. Dopo aver capito dove fare l'abbonamento dei mezzi pubblici e aver acquistato il "muni passport" per 3 giorni (22$) abbiamo iniziato a girare per la città - senza il minimo problema e diventando padrone del territorio in tempo zero - partendo dalla zona dei Pier. Purtroppo non siamo riuscite a trovare posto per fare il giro ad Alcatraz, tutto esaurito fino a martedì, complice il fatto che oggi è (anche) il Memorial Day.
Ci siamo passate davanti andando a Sausalito, e abbiamo deciso che per questa volta ci saremmo accontentate.
E fra cable car, streetcar e semplici filobus (l'abbonamento è stato ammortizzato praticamente già il primo giorno) siamo salite e scese lungo le strade di chinatown, Castro, north beach, japantown, haight hasbury, mentre ieri mattina ci siamo spinte fino al Mission District approfittando del fatto che fosse il week end del tradizionale Carnaval.
Tanto colore.
Visto che eravamo già lì, dopo aver assistito alla "grand parade" ne abbiamo approfittato per visitare la missione e la cattedrale. Una delle più vecchie della città. La messa non era ancora finita e io e la bionda, per non scassare la minchia a nessuno, ci siamo sedute nelle ultime file. E dopo un attimo il prete si è messo a raccontare di quando la cara signora Obispo l'ha invitato a cena e lui ad un certo punto ha iniziato ad accusare dolori fortissimi al petto e temeva gli stesse per venire un infarto proprio il giorno del suo compleanno. Portato all'ospedale ha scoperto che la pressione era a posto e che quei dolori al petto arrivavano dall'esofago e non dal cuore, e si trattava di un semplice caso di reflusso gastrico.
Io non frequento molto le chiese, ma un prete che dal pulpito ti parla del suo reflusso gastrico gode del mio massimo rispetto, per avermi fatto ridere fino alle lacrime.
Abbiamo cenato in posti decisamente interessanti (Brenda's e Frances), e, per la serie tutto quanto fa cultura, visitato il museo del vibratore.
Abbiamo stampato la carta d'imbarco per il nostro volo di ritorno. E adesso ce ne andiamo ancora un po' in giro per le ultime ore.
Non siamo andate al cinema, ma in compenso ieri sera sull'HBO abbiamo visto "behind the chandelabra".

11 commenti:

  1. Prima o poi a Frisco voglio andare anch'io.
    Sarebbe bello un bel viaggione appena il Fordino è un pò più grandicello, un on the road dei Ford tutti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me frisco ti piacerebbe!

      Elimina
    2. Però non potete chiamarla Frisco. Vi guardano malissimo! Qualche anno fa per essere figo dovevi chiamarla San Fran!

      Elimina
  2. Città dove andrei a vivere. Un pomeriggio mi sono isolato dal gruppo per passarlo interamente a Amoeba Music: il negozio di dischi più figo (come del resto tutta Frisco) e fornito mai visitato. Con tanto di area per i live al suo interno. Buon rientro.

    ps: Per J. Ford: noi siamo andati col camper quando mio figlio aveva 10 anni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucien, l'abbondanza di negozi di dischi (in vinile) è una cosa che mi ha colpito!

      Secondo me nel momento in cui un bimbo è spannolinato e in grado di tenere in mano due posare da solo si può riprendere a viaggiare. Ma ho visto famiglie di turisti con bimbi anche molto piccoli... ;)

      Elimina
  3. Vero? Vero? E cosa ti avevo detto io?! <3
    Mi spiace molto per il giro ad Alcatraz, ne vale davvero la pena.
    Io ho avuto anche la fortuna di visitare le zone chiuse ai turisti (avendoci lavorato) ed è davvero davvero suggestivo.
    Però Sausalito è wow! Ci siete andate in bici? Ché attraversare il ponte in bici è figo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so. In effetti ci è spiaciuto parecchio non riuscire ad andarci. Sarà per la prossima volta! :)

      In bici? Naaaaa! Non lo sai che sono pigrissima e che mi pesa tantissimo il culo? :)))

      Elimina
  4. ma al post dei lucchetti mocciani, lì si appendono le manette? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lascia stare, che sul Golden Gate ho visto ANCHE dei lucchetti... :(

      Elimina