30 marzo 2013

Quelli che...

...se ne vanno di venerdì...
Ciao Enzo.

7 commenti:

  1. Ma guarda tu che scherzo ci combina... Auguri, cara.

    RispondiElimina
  2. non l'hl mai seguito tantissimo, ma il sapere che è morto mi ha lasciato abbastanza interdetto...

    RispondiElimina
  3. e un altro Grande che ci ha lasciato

    RispondiElimina
  4. L'infanzia. I viaggi in macchina con babbo.

    RispondiElimina
  5. Abbiamo avuto la stessa idea per il titolo... pezzo memorabile. Mi piace poi, che un blog che si occupa spesso di cinema come il tuo, l'abbia ricordato, perché era anche un grande attore, e Monicelli si rammaricava volesse fare pochi film... ma Enzo aveva troppe cose per la testa. Un grande in ogni cosa che ha fatto, spero la blogosfera si riempia di ricordi come il nostri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero?
      L'ho saputo stamattina quando mi sono svegliata, e mi è sembrato doveroso ricordarlo.
      Era un grande, e mi è sempre piaciuto, fin da bambina.

      Elimina
  6. Sarà andato a farsi un fine settimana paradisiaco, perché solo il paradiso lo può accogliere... e forse è troppo grande anche per quello!

    RispondiElimina