23 marzo 2013

Liebster award (Qu'est-ce que c'est?)


La cara Lisa Costa, conoscendo il mio amore per le catene, mi ha assegnato il Liebster Award.
Io ovviamente la ringrazio, ma, come mio solito, perché se una è stronza qualche motivo dovrà pur esserci, la interromperò. O meglio, la lascerò aperta, a chi vorrà appropriarsene in totale ed assoluta libertà.
Che poi, ci sarebbe anche da discutere sul mio essere stronza, se proprio vogliamo fare i pignoli. Sono una fottutissima dilettante. Una misera wannabe del cazzo. Ma questo è un problema mio, in fondo.
Veniamo al premio.
Come funziona codesto award
Facile.
Ringraziare chi ha assegnato il premio citandolo nel post (e siamo a posto).
Rispondere alle 11 domande che ti sono state poste (forse ce la posso fare).
Scrivere 11 cose su me stessa (ci provo).
Premiare 11 blog che hanno meno di 200 followers.
Formulare altre 11 domande a cui dovranno rispondere gli 11 blogger da te nominati.
Informarli della grandiosa botta di culo dell'assegnazione dell'award.
Ecco, davvero, io mi scuso, ma non ce la faccio. 
Quindi, anche no.
Però chi vuole può approfittarne, come sempre.  
Ma veniamo alle domande di Lisa:

1) Ultimo film visto?
2) La serie che più avete amato e ora vi manca?
3) Il personaggio filmico che più vi rappresenta?
4) Quello telefilmico invece?
5) Cosa volevate fare da grandi?
6) La canzone che avete bisogno di sentire per sentirvi meglio?
7) Quella che più vi vergognate di amare?
8) Il film che tutti reputano un capolavoro ma che voi ritenete una cagata pazzesca?
9) Un film che E' una cagata pazzesca ma che a voi piace tanto lo stesso?
10) Il film da tutti ritenuto un pilastro del cinema ma che non avete ancora visto?
11) Come stai?

1) Al momento in cui ho scritto questo post, Gambit. Aiutatemi a dire brutto.
2) Non riesco mai ad appassionarmi a tal punto alle serie TV. Arriva un momento in cui mi rompo i coglioni. Colpo di fulmine per Lost, senza dubbio, fin quando sembrava normale. Poi mancava solo l'invasione dei mimimmi e io non ce l'ho più fatta a stargli dietro. O forse è possibile che ad un certo punto siano arrivati anche loro. I mimimmi, dico. Ecco, forse mi manca la prima stagione di Lost.  
3) A parte la signora Pina non me ne viene in mente mezzo. Il che significherà ben qualcosa, no?
4) Tjorven. Sempre stata una silfide, io. 
5) Non me lo ricordo. Nulla di ambizioso, comunque. 
6) Basket Case dei Green Day mi mette immediatamente di buonumore. Ieri mattina l'ho sentita in auto andando al lavoro e ho alzato il volume al massimo, come le peggio tamarre. Se mi chiedete se avevo anche il finestrino abbassato e il gomito fuori vi rispondo di sì. Poi la canzone finisce, abbasso il volume e torno del mio solito umore di merda. Ma, visto che sono anche una persona seria, a volte, Redemption Song nella versione di Johnny Cash e Joe Strummer. Brividi come se diluviasse. 
7) Ok. se dobbiamo sputtanarci, sputtaniamoci. A cosa servono le mani, di Umberto Tozzi. Ecco, l'ho detto.
8) Guerre stellari? 
9) L'ultimo Boy Scout
10) Ehm. 2001 odissea nello spazioE giuro che ci ho provato. 
11) Di merda. Grazie.

Ah già. Ci sono le 11 cose di me. 
1) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
2) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
3) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
4) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
5) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
6) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
7) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
8) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
9) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
10) Devo smetterla di fidarmi delle persone.
11) Devo smetterla di fidarmi delle persone.


13 commenti:

  1. lisa costa ti sta fottendo, non fidarti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, chi si rivede!

      Elimina
    2. Non sono riuscita a farti continuare la catena ma almeno ti ho fatto rispondere :). Ma davero davero non hai visto 2001?!?!? Fortuna che Basket Case ti fa guadagnare 1000 punti :)

      Elimina
    3. Rispondere non è mai un problema... :)
      Ebbene sì. mai riuscita a vederlo.
      Lo so, è grave.

      Elimina
  2. Qualche anno fa un brav'uomo che non passa più dal mio blog mi mandò un premio con le solite incombenze annesse, nelle motivazioni si citava l'aspetto del blog, l'estetica, la scelta delle figure, delle musiche, ecc.
    Anche il visitatore più distratto avrà notato che nel mio blog non ci sono immagini, lo sfondo e la struttura sono quelli che Libero fornisce di default ed è totalmente silezioso.
    Il premio si fermò lì, e ancora c'è se nessuno la ha ripreso e fatto girare.

    Io sono un tipo che per abitudine accetta solo regali in denaro.

    Ciao cara.

    RispondiElimina
  3. è inutile che lo scrivi in piccolo:
    continui a non aver ancora mai visto 2001: odissea nello spazio???

    RispondiElimina
  4. Siamo due stronze. Premio ricevuto anche io e chiaramente non continuato.
    Non siamo mica qui a fare beneficenza!

    PS Sono morta su 2001!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È più forte di me. Rispondo, ma finisce lì.

      PS: taci, che mi vergogno tanto! :)

      Elimina
  5. Forse non ho capito... devi smetterla di fidarti delle persone???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa del genere, sì.
      La teoria la so tutta.

      Elimina