20 marzo 2013

chissà

se tutte le mie lacrime hanno infeltrito il tuo maglione.

12 commenti:

  1. Eppperò, ieri era quasi primavera, il maglione non era troppo? :-) (Tentativo di sdrammatizzamento.... ma è italiano? Ho seri dubbi)

    RispondiElimina
  2. Le lacrime escono ad una temperatura tale che non possono infeltrire la lana.......

    RispondiElimina
  3. http://www.youtube.com/watch?v=GDfngVVh8d8&list=FL81ZMo7CffYGuYZCPuXYE9g&index=38

    RispondiElimina
  4. Ogni commento sembra stupido e inutile...ma voglio farti sapere che sono passata.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  5. Ti abbraccio e basta... che con le banalità ho già dato.

    RispondiElimina
  6. anche io ti abbraccio e spero che oggi quel maglione sia asciutto.

    RispondiElimina
  7. oddio, un'altra fricchettona ecosolidale che non usa la lavatrice!

    RispondiElimina
  8. sfeltro di nuncas...ed un abbraccio...che ho anche la maglia di cotone

    RispondiElimina
  9. Eccomi, ho infeltrito un po' il mio leggendo il post precedente. Aldabra

    RispondiElimina
  10. Che dramma davvero, non ti conosco, leggo dei tuoi film e mi sei simpatica, commento ogni tanto.
    Mi spiace con sincerita.

    RispondiElimina