23 ottobre 2012

varie ed (inutili) eventuali

Sono sempre un po' in modalità sofferenza & fastidio. Più fastidio che sofferenza.
Stasera dovrei riuscire a tornare in palestra.
Domani credo mi muoverò come Robocop, ma nella versione abbandonata sotto la pioggia.
Quindi se sentite qualcuno cigolare, non preoccupatevi, sono io.
Ho realizzato che fra una settimana ho un aereo che mi aspetta.
Cioè, no, mi aspetta si fa per dire, di sicuro parte anche senza di me.
Sono io che devo fare in modo di prenderlo.
L'aereo, sì.
Anche questa volta l'eccitazione che solitamente mi accompagna prima di un viaggio non si sta manifestando. So che quando sarò lì mi farà piacere esserci.
Ma so anche che adesso vorrei essere da tutt'altra parte.

48 commenti:

  1. Forse è la stagione... Sto di merda anch'io, voglio solo dormire. Senza sogni, grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, possibile.
      il problema è che io ultimamente dormo poco e male.
      e i sogni - porcadiquellatroia - mi si smaterializzano sempre sul più bello.

      Elimina
  2. Tiz (the girl least likely to)23/10/12, 15:41

    uhm, e dov'è quell'altra parte? ;-) pensa che io manco so bene dove vorrei essere! Ma stasera so dove saremo, ed è già qualcosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uh, adesso che sei uscita dall'anonimato ci hai preso gusto? :)

      beh, sì. Anche da questo film mi aspetto grandi cose. Anche se so che alla fine rimpiangerò le coscette di pollo.

      Elimina
  3. si, ci ho preso gusto e mi serve per distrarmi, la polonia è dietro l'angolo! ma l'hai vista la pubblicità del pollo alla cacciatora di quel marchio che non nomino? non ti viene un leggero stranguglione alla vista di tutte quelle cosce di pollo lì nude che aspettano di essere fritte? non ci libereremo mai di quella scena...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. del resto, se la cina è vicina, ci sta che la polonia sia dietro l'angolo. però adesso basta. che lo so che a farci del male siam tutte brave, ma lassaperde. :)

      minchia sì, l'ho vista ieri sera per la prima volta. con tutte quelle coscette nude e allineate e mi è scattata automatica l'associazione mentale. siamo due brutte persone, lo sai, vero? :)

      Elimina
  4. io dico che non siamo le sole ;-)... ma saltando di palo in frasca, pare che C'era una volta in America sia stato un gran successo e che i The Space lo programmino ancora, se ci fosse lo spettacolo delle 8 Sabato prox? Che dopo c'è il Salone del Gusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. no. che già una giornata al salone del gusto mi sfianca più di un giorno di lavoro ed esco da li generalmente provata. non ci posso mettere su un film da più di 4ore.

      Elimina
  5. Turchia questa volta?????????
    Che c'azzecca la Polonia??????
    E che c'azzeccano le cosce di pollo???????
    Mado' quando qualcuno parla per enigmi...........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, una toccata e fuga ad Istanbul.
      La Polonia è un discorso iniziato in altri luoghi fra me e la tiz, e le cosce di pollo... eh, le cosce di pollo! :)

      Elimina
    2. io posso solo dire: "eh, le cosce..."??

      Elimina
    3. Avrai sulla tua coscienza una Milf che si arrovella e non riesce nemmeno più a lavorare con questo enigma delle cosce di pollo .... sappiavatelo tu e la tua amica...........

      Elimina
    4. @giliola: anche vipero continua a ignorare la faccenda delle cosce di pollo, ma vedi che sopravvive egregiamente? :)

      Elimina
    5. per forza, io ho più netta l'immagine della tua ultima vacanza e... *sospiro*...

      Elimina
    6. ma per ultima vacanza intendi la settimana a Kos? :)

      Elimina
    7. essì, io t'ho conosciuta "lì".

      Elimina
    8. ah ah ah! :)
      romanticone!

      Elimina
    9. allora, se spieghiamo le cosce di pollo, roviniamo il film alla milf innanzitutto ;-) e ad altri eventuali lettori del blog, il che è brutto! nevvero poison? andate a vedere Killer Joe e saprete

      Elimina
    10. ma anfatti. che io facco spoileraggio solo dei film che mi fanno cagare. e, siccome questo finisce dritto dritto nei meglio film dell'anno, non potrei mai.
      ti dico solo che io sto aspettando che esca in dvd per farlo entrare a far parte della mia collezione.

      Elimina
  6. Un mio collega è stato recentemente lì, all'arrivo c'ha messo più di un'ora per svolgere tutte le pratiche di sicurezza ed immigrazione.
    sii preparata, neh.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah guarda, dopo che io e la tiz siamo state interrogate in due stanze separate in Israele posso affrontare un po' qualsiasi cosa...
      Il bello è che il paese lo stavamo lasciando!

      Elimina
    2. temevano che copiaste?

      Elimina
    3. Possibile. Ci hanno fatto le stesse domande, ma robe del tipo dove ci eravamo conosciute, a lei hanno chiesto che lavoro facevo io e a me cosa facesse lei...

      Elimina
    4. ma c'era già la Fornero al potere?

      Elimina
    5. no, credo che in quell'epoca ci fosse Prodi.
      So per certo che in America il segretario di stato era Madeleine Albright, perchè grazie a lei in visita a Gerusalemme ho avuto una crisi isterica.

      Elimina
    6. E' vero! E'tato inquietante, e colpevolizzante, mi sono chiesta se avessi i tratti somatici della terrorista e per fortuna non ci siamo contraddette, sennò eravamo in qualche kibbutz a pelar patate ancora adesso...

      Elimina
    7. vabbè Tiz ma se avevi quei tratti somatici, com'è che non t'hanno fermata in ingresso? O addirittura al check-in in partenza? (il Mossad è molto efficiente in tal senso).
      Secondo me avevate fatto colpo sulle guardie ;o)

      Elimina
    8. ma no che la tiz non ha i tratti somatici della terrorista!

      io piuttosto, a quell'epoca avevo una foto sul passaporto che sembravo la sorella incazzata della Faranda, altrochè! (che fra l'altro compie gli anni il mio stesso giorno...)

      Elimina
    9. In ingresso ricordo che mi hanno chiesto un tot di volte cosa avessi in valigia, io ho risposto, me l'hanno aperta e mi hanno spiegato che i libri al metal detector (di una volta, spero) sembrano bombe... Siccome avrò avuto dietro almeno 5 libri vedi un po' tu! ;-))

      Elimina
    10. 5 libri? In una vacanza che probabilmente non sarà stata tutto mare e spiaggia e all-inclusive panzaall'aria?
      Io vi ammiro, davvero, ma come fate?

      Elimina
    11. uh, a proposito di libri mi è venuta in mente quella volta che mi aprirono la valigia (non ricodo dove stessimo andando) e il tizio, vedendo i libri, aveva fatto una faccia talmente assurda come se non ne avesse mai visto uno. Ti ricordi?
      Ok, forse avrei dovuto evitare di dirgli che avevo preferito prendere i libri e lasciare a casa il vibratore, ma ogni tanto mi parte l'embolo...

      Elimina
    12. @vipero: tu considera che la vacanza è il momento in cui io riesco a leggere meglio. se poi è di quelle che prevedono molto tempo spalmate in spiaggia, considera un libro al giorno.

      Elimina
    13. No, non ricordo, ma poteva essere ovunque, hai notato che chi apre i bagagli ha sempre un'aria un po' schifata da chesaddafa'peccampà? Io pagherei per frugare nei bagagli altrui... E la vacanza in questione è stata molto on the road, per cui, pochi libri...

      Elimina
    14. Boh, io l'unico panico da controllo bagagli lo vivo a Jeddah.
      Quelli ai controlli fanno parte della santa inquisizione, qualunque cosa potrebbe risultare in uno "zac" in piazza il venerdì pomeriggio.
      Chessò... una copertina di un libro per esempio, se mostrasse qualche figura ritenuta immorale potrebbe passare per pornografia e... "zac".

      Elimina
    15. cioè niente donne raffigurate nè nude (perlacarità) nè vestite, immagino... rilassante, ma immagino sarai temprato e porterai solo enciclopedie, per andar sul sicuro! ;-)

      Elimina
    16. ti dico solo che la pubblicità dei prodotti per l'infanzia (parlo dei manifesti lungo le strade o nelle vetrine dei negozi) i bambini sono in braccio a mamme dal volto oscurato.

      Elimina
  7. che nervi quando ho lavorato in Turchia e a Istanbul ci sono stata solo in aeroporto. Beviti un tè ai boccioli di rosa anche per me

    RispondiElimina
  8. E dove te ne vai??? La mia abissale ignoranza non mi fa capire dove sia stata scattata la bella foto. Ad ogni modo, vorrei capire anche io dove vorrei essere e andare....

    RispondiElimina
  9. sembrava malta (disse lui dopo aver acciaccato una merda per strada). No davvero sembrava malta :D

    RispondiElimina
  10. Hai provato col vaso maxi di Nutella?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cosa ci dovrei fare col vaso maxi di nutella? immergercimi? :)

      Elimina
  11. cigolando cigolando un po' di sedierio verra (?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cos'è, tecnicamente, un sedierio?

      Elimina
  12. Risposte
    1. ehm. sì.
      Devo salutarti qualcuno? :)

      Elimina