11 ottobre 2012

(un sapore) di ruggine e ossa

 Le mie socie mi hanno di nuovo mandata al cinema da sola, ieri sera.
Che a loro questo film non ispirava particolarmente. Che l'uscita dei film al giovedì a noi ci ha destabilizzato un po', diciamocelo. Perchè siamo tre vecchiette abitudinarie, e il film del giovedì si decideva in anticipo, noi. E invece magari finisce che tu decidi di vedere un film, e poi arriva il giovedì e quel film magari te l'hanno spostato in una sala in culo a giove o te l'hanno tolto dalla circolazione. Son problemi seri, sapete?
Ma partiamo dall'inizio:
Ali, fondamentalmente, è uno stronzo.
Ma mica uno stronzo cattivo, intendiamoci. Uno di quelli un po' così, che si ritrovano ad affrontare la vita con un sano distacco, senza - apparentemente - metterci del suo. Appare all'inizio del film mentre, con il figlio, cerca di raggiungere il sud della Francia, per andare a vivere dalla sorella. Non ha un lavoro, non ha un soldo, e ha un figlio che probabilmente non era abituato a gestire e che, a tutti gli effetti, non sa gestire.
Trova inizialmente un lavoro come buttafuori in una discoteca, e una sera - a seguito di una rissa - conosce Stephanie. Bella, sprezzante e sicura di sè. (Mi piaceva essere guardata. Mi piaceva sapere che li seducevo, e che li eccitavo. Ma poi tutto questo mi annoiava) fa l'addestratrice di orche in un parco acquatico. In seguito ad un incidente la sua vita cambierà. E Ali, che oltre ad essere sempre un po' stronzo è anche opé, riuscirà, con i suoi modi rozzi e senza delicatezza (Vuoi scopare?) a rimetterla in piedi. Amore e rabbia e dolore e sangue. E anche qualche dente che salta. Ahia.
La scena di Stephanie che torna nell'acquario è strepitosa. E anche la colonna sonora è incisiva il giusto. E secondo me è un gran film.
Se tutto questo non vi avesse ancora convinto, ci aggiungo, con il solito pressapochismo che mi contraddistingue, che Matthias Schoenaerts è parecchio notevole, e che Marion Cotillard ha due tette da urlo. Vedete voi.

34 commenti:

  1. felice che ti sia piaciuto. ma com'è che da un po' di tempo ci piacciono gli stessi film? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pure io, che avevo delle aspettative che per una volta si sono mantenute all'altezza.
      eh... non lo so. o sono film oggettivamente belli, oppure i tuoi gusti stanno migliorando.
      (ah. ah. ah.)
      puoi aspettare 10 minuti a insultarmi? devo ancora prendere il caffè. :)

      Elimina
    2. stronza! (come vedi ho aspettato, il caffè è sacro ;) )

      Elimina
    3. grazie. lo apprezzo molto ;)

      Elimina
  2. cavoli dovrò iniziare ad andare al cinema....xxx vieni con me?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la vedo un po' scomoda a livello logistico, ma... non si può mai sapere! :)
      (per me andare al cinema è un piacere di quelli a cui difficilmente riuscirei a rinunciare)

      Elimina
    2. si percepisce benissimo il tuo piacere ed è coinvolgente...magari, prima o poi, imparo a schiodare le chiappe dal divano ammaliatore...

      Elimina
    3. tutto sta ad iniziare, poi ci prendi gusto! io in questo periodo dell'anno poi inizio ad aspettare la fine di novembre che coincide con l'arrivo del Torino Film Festival... :)

      Elimina
    4. quest'anno ricordamelo del Tff...che magari ce la faccio a farcela ;-)
      Sposa...io abito a 50 km da Poison, siamo riuscite ad andare al cinema insieme una volta sola in 5 anni...e diciamo che non é una data da ricordare....

      Elimina
    5. in effetti no. piu che altro per tutto quello che è successo dopo, che finchè eravamo assieme non è stata poi così terribile...

      Elimina
    6. Per il TFF ho messo la locandina in fondo alla pagina, io se riesco quest'anno conto di prender ferie, quella settimana...

      Elimina
    7. ma, a proposito di tff e visioni oltughedar, che ne dite di death row di herzog martedì al massimo?

      Elimina
    8. cazzu cazzu, Dantès, l'ho appena letto. Ma dici che si riesce a entrare o è la solita cosa da fighetti radical chic amici degli amici degli amici paraculati che noi non siamo?
      Che io avrai il dentista martedì, e non vorrei rimandarlo e poi arrivare al massimo e battermi sui denti.
      Che stavo più che altro pensando alla replica del lunedì pomeriggio. Solo che non ci sarà Herzog in pessona lui medesimo.
      Ma quand'è che divento ricca e non solo sfondata e smetto di lavorare?

      Elimina
    9. non so quando accadrà, ma quando accadrà ricordati degli amici! (in realtà si possono acquistare i biglietti via internet: incredibile ma vero)

      Elimina
    10. uh. allora vai e colpisci. e io vedo di farmi anticipare l'appuntamento col dentista. o saltarlo proprio.

      Elimina
    11. chi siamo? dove andiamo? da dove veniamo?

      Elimina
    12. io vengo da venere e tu da marte, non era così?

      (che qualcuno provveda ad abbattermi, che quando inizio a sparare di queste minchiate non va affatto bene)

      Elimina
    13. ma c'è già il programma???? mi fiondo
      tiz

      Elimina
    14. intona gli Almamegretta e ripeti con me "nun te fiondà, nun te fiondà, nun te fiondà pecchè si no che campe a fa'... nun te fiondaaaaaaaaà mai... "

      Elimina
    15. si, uffa, me pareva me pareva straaaano.... (la mia citazione musicale è un filo rustica, lo ammetto)
      però herzog lo voglio vedere anche io.
      riuffa

      Elimina
    16. figurati, il programma uscirà all'ultimo e bisognerà diventare scemi a capire cosa vedere quando dove come e perchè, e far gli incastri e fidarsi di quelle sinossi di merda che son sempre quelle che hanno spacciato tonichediolostrafulminimanero per un capolavoro.

      Elimina
    17. non mi sembrava vero di passarci su almeno un mese... mi ero quasi commossa.
      io esco alle 18,30, prendo il 13, vado da fnac e passeggio fino a cine, tu muovi l'auto?

      Elimina
    18. io sto aspettando un DHL, che a quest'ora AVREI DOVUTO essere in palestra, io. Sgrunt. Quindi non so a che ora riesco ad uscire. Da Fnac in compenso ci sono stata ieri. E dopo aver preso in mano almeno mezza dozzina di libri sono riuscita a riposarli tutti, Che finchè non smaltisco l'arretrato ho fatto voto di castità.

      Elimina
    19. l'anno scorso però abbiamo visto lui..
      A Good Old Fashioned Orgy di Alex Gregory e Peter Huyck
      non era delizioso?
      tiz

      Elimina
    20. vogliamo parlare di Attack The Block, pure? Poi, so che tu non l'hai apprezzato particolarmente, ma io con THE RAID ho goduto come un bonobo.

      Elimina
    21. io non riesco, e il cielo sa che dovrei, ma ho 10 euro di sconto e oggi 50 punti extra, così mi compro l'ultimo di Carrère, Limonov
      a dopo (ma che dhl è che passa a quast'ora?)
      tiz

      Elimina
    22. il DHL Sarcazzo. Una limited edition.

      Elimina
    23. no, the raid no, ma già meglio di wrecked, per dire... attack the block fantastico!
      scappo, a dopo

      Elimina
  3. A me è piaciuto Real Steel, invece.

    p.s. pure le borse di Marion sono notevoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho visto, RealSteel.

      Elimina
    2. Se fossi donna (o gay), impazzirei per Hugh Jackman.

      Elimina
    3. non posso darti torto... :)

      Elimina
    4. Preferisco il Dottor Cox di Scrubs.
      Ma che dico, prefrisco la Cotillard.

      Elimina