31 ottobre 2012

Dove andiamo? Non lo so, ma dobbiamo andare.


Ieri pomeriggio vado sul sito della Turkish Airlines per fare il check in on-line.
Che tanto viaggiamo col bagaglio a mano.
Inserisco nome, cognome e numero del biglietto.
Messaggio che accenna a qualche non meglio specificato problema col MIO volo. Merda.
A me inizia a salire l'ansia. Già, perchè maschero bene, ma sono una fottutissima ansiosa. Ho anche l'ansia da prestazione, a volte.
Provo, riprovo, faccio il refresh della pagina.
Non cambia nulla.
Devo chiamare il call center. Che, ovviamente, è a Istanbul.
Dopo aver selezionato la lingua inglese e seguito i vari passaggi mi risponde l'operatore. E da lì parte una telefonata che la gente che passava in ufficio si fermava ad ascoltare.
Alla fine il nostro volo, invece che partire alle 14.45, scopro essere stato anticipato di... 10 minuti. L'operatore mi chiede se voglio confermare la partenza.
No, ma dico, stai scherzando? Ti pare che 10 minuti possano in qualche modo cambiarmi qualcosa? Gli dico di sì, naturalmente.
Mi chiede di aspettare in linea mentre sistema il mio biglietto.
Torna, si scusa per l'attesa e mi chiede se può fare ancora qualcosa per me.
Lo ringrazio e gli dico che spero di no. Vado sulla pagina del check in e gli confermo che adesso funziona. Lo saluto e gli auguro una buona giornata.
E finalmente posso stampare il boarding pass.
Se avessi comprato il biglietto oggi mi sarebbe costato qualcosa come 1150 euro. E ovviamente a quel prezzo non l'avrei mai comprato.
Allora io andrei.
Ci si rilegge lunedì.
O forse prima. Se il wi-fi in hotel funziona.
E se non cade l'aereo.

48 commenti:

  1. buon viaggio! (mannaggiatté ;) )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie caro.
      Pure io ti voglio bene! :)

      Elimina
  2. A presto allora e goditi il weekend lungo :-)
    E spero per te anche qualcosa d'altro...sempre di lungo ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie...
      Spero tu non ti riferisca a lunghe sedute sul cesso in preda al famigerato cagotto del viaggiatore! :)

      Elimina
    2. Ah no eh...ahahah :-)
      Nel dubbio non mangiare cose strane...che magari conosci un bel manzo e ti tocca correre al cesso.
      Portati da casa un paio di piade con del buon crudo...e del Lambrusco :-)

      Elimina
    3. Si, e magari anche gli spaghetti! ;)

      Elimina
  3. Buon viaggio ragazza, divertiti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farò del mio peggio, come al solito! :)
      Grazie.

      Elimina
  4. che dire???????? che mi sto mangiando un pezzetto di fegato??????? no dai non si fa!!!!!!!!
    E allora buon viaggio e buona, buonissima vacanza... eddai che non cade!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lascialo stare quel povero fegato, che può sempre tornarti utile!
      ...e se proprio deve cadere, che lo faccia al ritorno! :)

      Elimina
  5. Beh, davvero buon viaggio. Poi ci racconti al rimpatriata con... ---> http://1.bp.blogspot.com/-2kQczzv28GI/UFiQKnm_ReI/AAAAAAAABC4/_EgR2h6P9EI/s1600/murat.jpg ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah ah ah! Grazie Milk!
      Chissà che fine ha fatto... Ma soprattutto, chissà come si sarà conservato, negli anni.... :)

      Elimina
  6. Nel caso ti annoiassi potresti ritentare il giro del mercatino... che magari potresti farti avvolgere dalla magia d'oriente, e non solo da quella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, io e Milk abbiamo pensato alla stessa cosa!!!
      E' che il tipo non lasciava indifferente

      Elimina
    2. Eh. Signora mia... Non mi dica niente... :)

      Elimina
  7. Ma è vero che le turche son tutte cessi?

    (ok vado, non spingete...)

    RispondiElimina
  8. alla parola "istambul" mi si attiva sempre lo stesso gruppo di neuroni, masterizzati ai tempi del liceo, quando i Litfiba erano ancora i Litfiba
    http://www.youtube.com/watch?v=eGTnk99QAYY

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo ancora la prima volta che vidi Piero Peluche... all'inizio degli anni 80... Eh...

      Elimina
    2. Io c'ho una foto con Piero tantipelisulpetto Pelù! A torso nudo, of course! ;-)
      Buon viaggio

      Elimina
    3. Emmelaricordo! :)
      Grazie!
      (Ci aspetti per 007?)
      ;)

      Elimina
    4. ehm... vado stasera con, ehm... l'uomo che doveva andare in Polonia ma non ci andrà o così pare oggi ma chi può dirlo per il futuro... ehm... ma esce Argo!! :-))

      Elimina
    5. Ho capito.
      La settimana prossima dovrò fare gli straordinari! ;)

      Elimina
    6. Tiz (cuore di pastafrolla)31/10/12, 12:14

      Cinematograficamente parlando? Ma tanto non è uscito altro, te la cavi con poco! ;-)

      Elimina
  9. Prendo nota dell'efficienza della Turkish Airlines.
    Buon atterraggio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai volato con Turkish, ma quando ho acquistato il biglietto mi hanno già fatto scegliere il posto, confermato ieri in fase di check in. E, come se non bastasse, mi hanno anche chiesto le preferenze sul cibo. Che il più delle volte quando viaggio in aereo mi rifilano il pollo! :)

      Elimina
  10. Quando mi sarà passata l'incazzatura per l'espulsione del 2008, proverò a tornarci anche io, a Istanbul.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uh... interessante!
      Allora sei davvero un pessimo elemento! ;)

      Io nel frattempo prendo appunti, se vuoi!

      Elimina
  11. buon viaggio... ma invece di 1150 euri quanto l'hai pagato il volo ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      (Sui 200 mi pare. Che già non è regalato!)

      Elimina
  12. Ciao, sono passata per "un sapore di ruggine e ossa", bello come hai scritto tu. Colgo l'occasione per augurarti buon viaggio e torna perchè ci sono molti altri film che aspettano la tua visione e il tuo commento.
    A presto. Sheltering.
    (la tua "ansia da prestazione" mi fa sorridere, nel mio immaginario sei più una tigre (magari di Mompracem), non mi sfatare il mito, suvvia...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sheltering! È sempre bello vederti. Sono contenta ti sia piaciuto il film di Audiard...

      Una tigre? Ah ah ah! No. Più una pante...gana! ;)
      Comunque conterei proprio di tornare, che ho ancora due - tre cose in sospeso... :)

      Elimina
  13. Istambul? beata... goditi immensamente la vacanza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci provo. Sempre! :)

      Elimina
    2. no no, come diceva il gran maestro Yoda, c'è solo fare o non fare! non c'è provare!

      Elimina
    3. beh anche il maestro Myagi la sapeva lunga al riguardo, neh.

      Elimina
    4. si può farle dare e togliere la cera nel pavimento dell'hammam

      Elimina
  14. Invidia invidia tantissima invidia.....ma di quella buona è!
    Buone vacanze!!!

    RispondiElimina
  15. io all'ultima frase mi sono toccata (lo so, non mi perdo un'occasione)
    ciao bella donna torna!! che io tornerei da te prima o poi

    RispondiElimina
  16. Noooo buon per te! A Lunedì!

    RispondiElimina
  17. Buon viaggio e buona vacanza!
    Attendo il reportage fotografico...sai quello dell altra volta ad Istanbul, mi era piaciuto tantissimo!!:-D

    RispondiElimina
  18. buon viaggio e stai serena, ci pensiamo noi ad annaffiare il gatto e a mettere i croccantini nelle piantine...

    RispondiElimina
  19. che blogger acculturata che sei. kerouack nel titolo. che roba, che roba... :-P

    divertiti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quasi non ci si crede, vero? ;)

      Elimina
  20. cioè ti ho tra gli amici di twitter e qui no? che persona brutta che sono.
    Goditi il viaggio, posta tante foto e divertiti :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pure io non scherzo, però! :)

      Elimina