11 gennaio 2012

anno nuovo. e io mi annoio. come lo scorso anno. e come quello prima. e quello prima ancora.

Che ho questo scazzo un po’ diffuso e persistente. 
Pensavo che, finite le feste, sarebbe finito anche lui. Come al solito mi sbagliavo. 
Che non lo so esattamente da cosa sia causato. O forse lo so e fingo di ignorarlo. Come fingo di ignorare quei 2 kg che ho preso da un paio di mesi. E invece mi girano i coglioni. Che tutte le volte che mi peso sono sempre lì. Ho pure ricominciato a mangiarmi le unghie. 
In compenso l’uomo dell’Ecuador (no, non credo sia parente dell’uomo Del Monte) mi ha ventilato l’ipotesi di passare due giorni a Roma con lui. Che non sarebbe affatto terribile, come ipotesi. Ma. Essendo ipotesi, in quanto tale, nell’attesa che si tramuti in qualcosa di più concreto, archivio la pratica nel cassetto “tuttochiacchiereedistintivo”, e poi vedremo.
Che se c’è una cosa che mi fa salire la carogna sono quelli che parlano, parlano, parlano, e poi non concludono una beata minchia. Ma hanno parlato un sacco. Che alla fine è un mio problema, tanto per cambiare. Sono una deficiente, e mi faccio intortare dalle parole. E per me un “poi facciamo”, “poi andiamo”, “poi scopiamo” significa che prima o poi quella cosa che dobbiamo fare si fa, in quel posto in cui dobbiamo andare ci si va, se mi dici che si scopa si scopa. Altrimenti, fammi la cortesia, visto che io non ti ho chiesto nulla, non dire niente, e fai più bella figura. E, contestualmente, io evito di sentirmi presa per il culo.


24 commenti:

  1. però il fatto che te lo dica prima è davvero smonante. Lo dicesse a me non si farebbe più. Amo le sorprese.

    RispondiElimina
  2. @chanel: era per rendere l'idea. e comunque per me è molto più smontante il promettere senza mantenere. in generale.

    RispondiElimina
  3. va beh. non andare a roma.

    RispondiElimina
  4. E diamogli fiducia a questo cugino dell'uomo del Monte, orsù.
    Che se ci cominciamo a fasciare la testa prima di rompercela, sai quante mummie vedremmo in giro??

    Dai dai, sei smaronata e vedi tutto nero, ma sai bene che in fondo al tunnel (ma proprio in fondo) la luce arriva sempre!!

    Kiss

    RispondiElimina
  5. @PRxT: ma non era riferito SOLTANTO all'uomo del monte. Diciamo che ho generalizzato un po' che quando sono smaronata (hai detto bene) mi riesce particolarmente bene! :)

    RispondiElimina
  6. No no, se parliamo di atteggiamento spregevole in genere, te l'appoggio completamente!!!

    Io proprio vado giù di testa, SOPRATTUTTO quando non ho chiesto niente, mi vengono proposte cose, e poi non se ne fa nulla. E allora, porca troja, statte zitto!!!

    Dicevo che però l'omino Michelin magari non appartiene alla categoria dei suddetti sparapalle. Può essere, no? Dico solo che può essere................. :)

    RispondiElimina
  7. ah, ma infatti l'omino (sì vabbè, un cristiano di 196cm come omino lo vedo un po' sacrificato, ma non importa!) non è ancora entrato a far parte della categoria dei millantatori seriali...

    RispondiElimina
  8. Bene.
    A questo volevo condurti. Al fatto che lo ammettessi anche tu!

    Dico pure che ti capisco per i 2 kg che hai preso. Lo so che non sono nulla in termini assoluti, ma quando uno ha faticato tanto per perderne tanti, riprendere anche un etto è psicologicamente super-frustrante.

    Io sabato mattina vado dal dietologo.... Ne ho messi 5 nell'ultimo anno, ma vorrei perderne 10 prima del matrimonio... CE LA FARO'!!! :)

    RispondiElimina
  9. eh, ma anche tu. ne hai presi 5 e ne vuoi restituire 10? va bene la lotta all'evasione fiscale e tutto quanto, ma non ti sembra di esagerare? ;)

    RispondiElimina
  10. perche sei sempre in giro.

    RispondiElimina
  11. Poison, lo so, sono molto generosa nella restituzione dei miei beni.

    Prova a chiedermi 100 euro in prestito. Come niente te ne rendo 1000... Sono fatta così!! :)

    Il punto è che in bianco l'effetto meringa è assicurato, ed io vorrei evitarlo. Vorrei sembrare più smilza possibile, ma la parola 'IO' e la parola 'SMILZA' costituiscono L'Ossimoro per definizione.....
    Babbè babbè, ma ora parliamo di te.

    Ma come puoi annoiarti tu, che fai sempre un milione di cose? Io, sul serio, da lettrice attenta, faccio fatica a capirlo... Cosa vuol dire per te 'annoiarsi'?

    RispondiElimina
  12. P.S. La mia ultima è una domanda vera, senza ironia.

    RispondiElimina
  13. @PRxT: guarda che io di meringhe alte non ne ho mai viste... :)
    E comunque ho un sacco di tempo per annoiarmi, non ti credere...

    RispondiElimina
  14. @PRxT: sì, l'avevo intuito. non so spiegarti con precisione. Credo derivi da una sensazione di insoddisfazione diffusa, che porta inevitabilmente alla noia.

    RispondiElimina
  15. Capisco.
    E mi dispiace moltissimo.
    Ma non la chiamerei noia, ecco. Va bene insoddisfazione, ma noia no, perchè noia (secondo me) è non aver niente da fare, nessuno stimolo, nessun interesse, o comunque nessuna possibilità di farlo. Io mi annoiavo da adolescente, perchè avrei voluto spaccare il mondo e fare mille cose, e invece dovevo tornare a casa alle 21.30 (quando le mie amiche, tra l'altro, cominciavano ad uscire)...
    Ma sai come l'ho chiamato io, all'epoca? Anzi, come lo chiamo adesso rielaborando la mia infelicità di allora? Profondo senso di solitudine...
    Ora faccio molte meno cose, probabilmente, di quelle che facevo a 16 anni, eppure non mi annoio mai.
    E comunque sto facendo le pulci al termine noia, eh, non certo alla tua vita... E' per approfondire un attimo... con affetto...

    RispondiElimina
  16. beh, un giro a Roma...... tanto per sconfiggere la noia, se poi a farti da Cicerone c'è un omino di 196 cm..... poi se deve succedere, succederà, ma gli uomini vanno presi così, buttano l'amo e abboccano loro..... tutto sta a fargli credere che sono loro che ci hanno pescate........ lascia stare sto straparlando , ma sono in astinenza da caffeina e la cosa mi rende oltre che nervosa, pure inconcludente........

    RispondiElimina
  17. @giliola: mi sa che nel frattempo vado a farmi un caffè al posto tuo! :)

    RispondiElimina
  18. Mi stai rivoltando il coltello nella piaga!!!!!!!!! Tu ti annoi e io ni ingastrisco!!!!!!!!

    RispondiElimina
  19. E se poi a Roma dovesse non andare come speri, c'è sempre un omino di 95 cm che non vede l'ora di conoscerti ahahahaha

    RispondiElimina
  20. Ma siii abbi fiducia... poi non si sa bene come vada a finire, ma intanto è stata ventilata l'ipotesi Roma, perchè no!
    Ti annoi? Eh pure io!

    RispondiElimina
  21. Il mio bambino ha avuto pietà di me e in cambio di un caffè pagato (da me) ha portato un caffè alla sua mamma... e son soddisfazioni, ma chissà perchè ho la sensazione di non aver fatto un grande affare.... il caffè della nostra macchinetta è una ciofeca imbevibile........

    RispondiElimina
  22. @sonia: dovessi arrivare dalle tue parti conto di incontrarlo quell'omino di 95cm! (cioè, è gia quasi alto come me quando non porto i tacchi!)

    RispondiElimina