24 marzo 2011

mantieni la posizione

Martedì sera in palestra non c’era la solita istruttrice ma un baldo giovane che la sostituiva. Caruccio, anzichenò. Mi aspettavo una lezione più “energica” invece inizia il cd e partono le note di Go with the flow di Giovanni Allevi.
E l’s.i. (non pensate a Criminal Mind e ai suoi Soggetti Ignoti, s.i. in questo caso sta per Sostituto Istruttore) inizia con degli esercizi di equilibrio. Ad occhi chiusi.
Sarà un problema mio, evidentemente. Posso stare per 14 ore su un tacco 12, ma se mi fai stare in equilibrio su una gamba sola, ad occhi chiusi, mi trasformo in un criceto ubriaco. Barcollo (ma non mollo) e roteo le braccine alla ricerca di un appiglio inesistente.
Che se non avessi avuto gli occhi chiusi mi sarei sicuramente vergognata a vedermi.
Poi mentre siamo sdraiati a terra, intenti a rilassare il bacino, parte un pippone sulla respirazione.
Io sto alla respirazione quanto la santanchè alle buone maniere, e mentre l’s.i. ci dice di concentrarci e allentare la tensione, inspirare gonfiando l’addome ed espirare avvicinando l’ombelico alla colonna vertebrale riesco a fare esattamente il contrario, ma, come vuole l’s.i., riesco a rilassarmi benissimo: mi parte una serie di sbadigli in sequenza che se avessi partecipato allo show dei record avrei potuto entrare nel guinness.

12 commenti:

  1. ahahahahahahahah io ieri ho fatto lezione di body balance ed avevo il tuo stesso problema... non riuscivo minimamente a mantenere l'equilibrio per più di 3 secondi... cascavo da tutte le parti... che vergogna...

    RispondiElimina
  2. un altro s.i. tamarrissimo una volta mi disse che è perchè porto i tacchi. non mi ha convinto nemmeno un po', ma ho fatto finta di credergli.

    RispondiElimina
  3. il fatto è che se anche stai con tutti e due i piedi per terra stare con gli occhi chiusi e in equilibrio è difficile; provare per credere! E la respirazione che facciamo, che dovrebbe essere naturale, è tutta sbagliata... dio quanto mi manca yoga!

    RispondiElimina
  4. in effetti la faccenda dell'equilibrio ad occhi chiusi è parecchio complicata... e per la respirazione io non faccio testo. infatti ho dei problemi anche col nuoto. quasi qusi mi faccio impiantare una bombola di ossigeno fra le scapole! :)

    RispondiElimina
  5. La respirazione e l'equilibrio sono alla base dello yoga, ed io modestamente ne so a pacchi...
    Però non so camminare sui tacchi nemmeno sotto minaccia di solletico diffuso su tutto il corpo, quindi direi che io e te, insieme, potremmo diventare una gran donna elegante, rilassata ed equilibrata!! :-) E' da sole che pecchiamo un po'... :)

    RispondiElimina
  6. Beh ma... ti sei rilassata no? :-D

    RispondiElimina
  7. @PRxT: ma io - a modo mio - sono equilibratissima. Finchè non mi fai chiudere gli occhi!!! :)

    @Libby: hai voglia! Ancora un po' e mi addormentavo!!! :)

    RispondiElimina
  8. Una volta a lezione una ragazza si è addormentata e russava forte.
    Era rilassata.
    Un'altra volta ad u n'altra ragazza è partito un peto portentoso.
    Era rilassata anche lei... :)

    RispondiElimina
  9. Però.. non avevo mai considerato i risvolti del rilassamento...

    RispondiElimina
  10. Eheheh, MammaMatta... ma tu da quant'è che non ti rilassi?? ;-)

    RispondiElimina
  11. Sicura di aver azzeccato la sala? Non è che cercavi "Fit Box" e sei finita in "Riabilitazione dopo essersi rotti la schiena"?

    RispondiElimina
  12. per lo meno ti sei rilassata... a modo tuo, ma l'hai fatto! :) Perché non tieni dei corsi!? :D prrrr

    RispondiElimina