20 dicembre 2010

i miei meravigliosi colleghi

Interno ufficio della poison.
Ella è magicamente sola, in quanto collega A è in ferie e collega G in pausa sigaretta.
Mentre sta preparando delle nuove richieste per degli allacciamenti elettrici, entra trafelata collega R.
Collega R è sempre trafelata, come se il suo lavoro consistesse nel salvare vite umane da morte certa. Ovviamente qua dentro nessuno salva vite umane, ma credo sia superfluo specificarlo.
Mi si piazza davanti e mi chiede: “Abbiamo del pluriball?”
Oltre a non salvare vite umane, un’altra delle cose che qua NON facciamo è spedire alcunché che non siano documenti cartacei, che quindi NON necessitano di particolari cure nell’imballaggio. Ergo, del pluriball non ce ne facciamo una sega.
“Certo che no, R., perchè dovremmo?”
“Ah, non so. Ma secondo te i fattorini ce l’hanno?”
“Non ne ho idea, ma immagino di no: perchè dovrebbero?”
“...” attimo di silenzio da parte di R. che, evidentemente non soddisfatta dalla mia risposta, insiste: “Ma sai cos’è il pluriball?”
Poison, avendo a che fare con l’umore ballerino della poison-mamma, negli anni ha sviluppato una calma zen da far invidia al Mahatma Gandhi, quindi – senza fare un plissé – ha sollevato lo sguardo su collega R. e le ha detto “certo che lo so, altrimenti alla tua prima domanda non avrei risposto “NO”, ma ti avrei chiesto “che cos’è?”, non credi?”
“Ah, già. Giusto. Quindi non ne abbiamo?”
Secondo me anche a Gandhi, ogni tanto, scappava un vaffanculo.

8 commenti:

  1. vuoi che ti scrivo lo stesso commento anche di qua?

    RispondiElimina
  2. che gente!!! che gente!!! ma dov'è che lavori? ahahahaah

    RispondiElimina
  3. ah, un postaccio, lascia perdere!!!

    RispondiElimina
  4. Evvai!! Anche tu ti confronti quindi con soggetti diversamente svegli!! Bene, mi sento ben accompagnata, allora.. ;)

    RispondiElimina
  5. come potrai immaginare fosse per me non mi confronterei nemmeno, ma mi tocca. che quando penso che il 27 anche loro prendono lo stipendio mi girano considerevolmente i maroni...

    RispondiElimina
  6. vuoi vedere che collega R. tua ha frequentato la stessa scuola di collegamongo mio? Però io non sapevo si chiamasse pluriball...che scarsa

    RispondiElimina
  7. Ne sono sicura, ma complimenti per la calma!

    RispondiElimina